Salta il menu

Area Naturale Marina Protetta di Capo Carbonara

Panoramica

Seawatching a Villasimius

L’Area Marina Protetta di Capo Carbonara si trova a Villasimius, un tempo nota come Carbonara per via della lavorazione del carbone di questa zona. È un tratto di mare incontaminato che include la costa tra Capo Boi e Punta Porceddus, le isole dei Cavoli, di Serpentara, di Variglioni e diverse secche popolate da una flora e una fauna marine sorprendenti.

Bastano pinne e maschera o, per i più esperti, bombole e muta per divertirsi con il seawatching praticando snorkeling o immersioni più in profondità. Nei giorni senza vento l’acqua è talmente limpida che sembra di tuffarsi in un grande acquario.

I fondali sono movimentati da praterie di posidonia che ondeggiano alla corrente, gialle margherite di mare e rosse gorgonie dove nuotano cernie, orate, dentici e ricciole, polpi, gamberi, murene e le piccole aragoste sarde. Di tanto in tanto potete vedere anche banchi di barracuda mediterranei o amichevoli delfini.

Lo scenario è mozzafiato mentre nuotate tra rocce granitiche che formano avvallamenti, pinnacoli e spaccature. Camminando lungo la costa troverete invece calette di sabbia fine nascoste tra promontori rocciosi e antiche torri di avvistamento poste a guardia del mare in epoca di invasioni barbaresche.

Area Naturale Marina Protetta di Capo Carbonara

09049 Villasimius CA, Italia

Chiama +39070790234 Sito Web

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.