Salta il menu

Area archeologica di Tharros

Panoramica

Splendido sito archeologico 

Sito archeologico sulla costa occidentale della Sardegna, Tharros racchiude in sé una storia millenaria, capace di affascinare e ammaliare coloro che la visitano. Attestata per la prima volta nel VIII secolo a.C. come città commerciale fenicia, i resti più antichi risalgono in realtà alla civiltà nuragica. Nei secoli successivi, è stata abitata anche da cartaginesi e romani. 

Tra gli innumerevoli monumenti che vi lasceranno a bocca aperta ci sono le due necropoli - meridionale e settentrionale - da cui provengono migliaia di corredi funerari ricchi di ceramiche, gioielli e amuleti. Ammirate anche il Tempio di Demetra, chiamato così per una statuetta in terracotta che ritrae la dea, il tempio Tetrastilo, che conserva ancora alcune delle sue maestose colonne, il Tempietto K e il complesso delle Terme

Tra il XVI e il XVII secolo, infine, per volere della Corona di Spagna furono costruite diverse torri costiere lungo tutto il litorale che avevano il compito di segnalare le incursioni dei pirati. Oggi, da qui è possibile godere di un panorama mozzafiato che si affaccia sul Mediterraneo.

Orari

Lunedì - Domenica
09:00 am-06:00 pm
Area archeologica di Tharros
SP6, 09072 Cabras OR, Italia
Chiama +390783370019 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
Tomba dei Giganti

Le Tombe dei Giganti: in Sardegna, tra archeologia e spiritualità

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.