Salta il menu

Basilica di San Nicola

Panoramica

La basilica di S. Nicola a Tolentino risale al XIII secolo, così come l’annesso convento. Venne poi rifatta nel XIV secolo, nel 1432 si aggiunse il bellissimo portale tardogotico, opera di Nanni di Bartolo, mentre tra il XVII e il XVIII secolo venne completata con la facciata barocca. L’interno, a una navata, ha cappelle laterali con tele pittoriche di pregio, come quella del Guercino “S. Anna e l’angelo” e la “Madonna della Pace” di Giuseppe Lucatelli. In fondo alla parete destra si apre l’accesso al meraviglioso cappellone di S. Nicola, ricoperto da un ciclo di affreschi di scuola riminese dei primi decenni del ‘300: alle pareti, in una doppia serie di riquadri distile giottesco, sono raffigurati episodi della Vita e miracoli del santo e della Vita di Gesù. Da qui, si accede al chiostro con affreschi di fine ‘600 alle pareti e su parte delle volte. Altri affreschi sono visibili nell’oratorio del santo. Le reliquie di san Nicola sono conservate nella cappella delle SS. Braccia: avvolta in una fastosa decorazione di marmi, statue e stucchi, è costituita da tre vani comunicanti. Da qui, si scende alla cripta: sotto il sepolcro originale, un’urna in argento cesellato contiene le spoglie di Nicola da Tolentino. Nelle sale del convento, accessibili dalla scala che scende alla cripta, si trova invece il Museo del Santuario.

Basilica di San Nicola

Piazza, Traversa S. Nicola, 62029 Tolentino MC, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Spiritualità
Santuario di Loreto

Il Santuario di Loreto

Cammini
Da Visso a Lago dei Vigi

Da Visso a Lago dei Vigi

Mare
Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Natura
Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Arte e cultura
La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

Sport
sport estremi marche

Sport estremi e attività all'aperto nelle Marche, il miglior posto dove scegliere di lavorare a settembre

Borghi
Gradara

Gradara

Mare
La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

Città d'arte
Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, città delle cento torri e del bien vivre

Folklore
Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Cicloturismo
1323302795

In bicicletta tra le colline marchigiane

Ospitalità
migliori b e b nelle marche

I migliori B&B nelle Marche, dove riscoprire il ritmo lento dell'estate italiana

Cicloturismo
1362182416

Pedalare nelle Marche: un itinerario dall’Appennino alla costa

Divertimento
Frasassi Avventura-Marche

Frasassi Avventura, quante emozioni tra bosco e fiume nel cuore delle Marche

Enogastronomia
esperienza in vigna marche

Il gusto pieno dell’autunno si vive nelle Marche con le esperienze in vigna

Festività
Urbania, capitale d’Italia della Befana

Urbania, capitale d’Italia della Befana

Enogastronomia
storie-delle-frattaglie

La regione Marche attraverso la pizza di Gabriele Bonci

Cicloturismo
Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Enogastronomia
Paesaggio collinare delle Marche

I piatti tipici delle Marche: una guida enogastronomica in occasione di Tipicità Festival

Natura
I paesaggi delle Marche

I paesaggi delle Marche

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.