Salta il menu

Museo delle navi romane

Panoramica

Il Museo delle Navi di Fiumicino custodisce una delle più importanti collezioni di imbarcazioni antiche del Mediterraneo. I cinque relitti principali che vi sono esposti rappresentano un insieme eccezionale, costituito da tre navi fluviali per il trasporto mercantile lungo il Tevere tra Portus e Roma, una nave da trasporto marittimo ed una delle rare barche da pesca conosciute di età romana, dotata di un acquario centrale per mantenere vivo il pesce catturato.
Inoltre, questo Museo si distingue all’interno del panorama dei musei europei di navi antiche perché è stato realizzato nel luogo in cui i relitti sono stati rinvenuti, ovvero nell’antico porto imperiale di Claudio e Traiano, conosciuto come Portus Ostiensis Augusti, la più grande struttura portuale dell’Impero Romano. Le attività di costruzione dell’aeroporto "Leonardo da Vinci" e dei relativi collegamenti stradali hanno portato, a partire dal 1957, alla scoperta di imponenti resti del bacino settentrionale del porto, come ad esempio il molo monumentale e la cosiddetta "Capitaneria", dove è conservato un affresco che raffigura il faro di Portus. Dunque, il moderno hub dell’aeoporto è stato costruito sull’antico hub dell’Impero, a conferma di una continuità storica e d’apertura al mondo. Le ricerche hanno condotto alla luce gli scafi di otto navi: una nave fluvio-marittima, la navis caudicaria del 1958, tre navi caudicarie tra il 1959 e il 1961, una barca da pesca, ovvero la navis vivara, due parti di fiancata di navi diverse ed un ulteriore relitto, di cui non è stato possibile eseguire lo scavo a causa dello stato di conservazione. Le condizioni ambientali hanno permesso che le strutture del fondo, a chiglia e carena, si conservassero, venendo sigillate dai depositi di limo e sabbia. Per il recupero delle imbarcazioni è stato necessario costruire strutture di legno per sostenere le fiancate ed assicurare la loro interezza. Questa operazione è stata coordinata dall’ingegnere Otello Testaguzza, che ha anche progettato e fatto edificare un hangar dell’archeologa Valnea Santa Maria Scrinari, poi Soprintendente di Ostia, per sottoporre i relitti ad alcune procedure di consolidamento. Lo hangar è stato poi trasformato in museo, aperto al pubblico nel 1979. A seguito dell’evoluzione delle normative, tuttavia, si sono rivelati i limiti di un progetto strutturale a basso costo, per cui il museo è stato chiuso nel 2002. Soltanto un finanziamento in capo ai Grandi Progetti Strategici del Ministero dei Beni Culturali ha consentito di realizzare un nuovo allestimento ed aprire di nuovo il Museo, dopo quasi vent’anni di chiusura.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Domenica
10:00 am-04:00 pm
Museo delle navi romane
Via Alessandro Guidoni, 00054 Fiumicino RM, Italia
Chiama +39066529192 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
maxxi bulgari prize

Maxxi Bvlgari Prize: lo sguardo dei giovani artisti mostra l'eccellenza dell'arte contemporanea

Musei e monumenti
I musei Vaticani e la Cappella Sistina, meraviglie senza eguali nel mondo

I musei Vaticani e la Cappella Sistina, meraviglie senza eguali nel mondo

Musei e monumenti
San Pietro e i Musei Vaticani

San Pietro e i Musei Vaticani

Arte e cultura
7 luoghi d’arte, storia e cultura a un’ora da Roma

7 luoghi d’arte, storia e cultura a un’ora da Roma

UNESCO
Le necropoli di Cerveteri e Tarquinia, un viaggio nel tempo

Le necropoli di Cerveteri e Tarquinia, un viaggio nel tempo

Arte e cultura
Caffè storici di Roma

Caffè storici di Roma

UNESCO
Il Centro storico di Roma e le sue infinite bellezze

Il Centro storico di Roma e le sue infinite bellezze

Arte e cultura
maxxi roma dati materia

Al MAXXI di Roma i dati diventano materia

Arte e cultura
Le opere di Caravaggio a Roma

Le opere di Caravaggio a Roma

Arte e cultura
roma nascosta attrazioni culturali

5 cose insolite da vedere a Roma tra sacro e profano

Spiritualità
Le catacombe di Roma

Le catacombe di Roma

Tour e esperienze
Gite fuori porta partendo da Roma

Gite fuori porta partendo da Roma

Musei e monumenti
Mosè di Michelangelo a San Pietro in Vincoli

Mosè di Michelangelo a San Pietro in Vincoli

Città d'arte
Roma: l'irresistibile fascino della Città eterna

Roma: l'irresistibile fascino della Città eterna

Lusso
Aperitivi esclusivi nelle location più suggestive di Roma

Aperitivi esclusivi nelle location più suggestive di Roma

Musei e monumenti
Roma: i Fori Imperiali

Roma: i Fori Imperiali

Divertimento
Il Big Jump sul Tevere e in tutta Europa

Il Big Jump sul Tevere e in tutta Europa

Borghi
Murale a Rocca di Papa. Photo by: Comune di Rocca di Papa

Tour a Rocca di Papa, terra di storia secolare e leggende

Musei e monumenti
I parchi di Roma. Idee e consigli per immergersi nella natura nel cuore della Città Eterna

I parchi di Roma. Idee e consigli per immergersi nella natura nel cuore della Città Eterna

Sostenibilità
maxxi roma hero

Al museo MAXXI di Roma l’arte fa rima con sostenibilità e inclusione

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.