Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Magazine

Lazio

Le 5 mete preferite dai romani per sciare vicino Roma

Dove vanno a sciare i romani? Per un weekend sulla neve tra Lazio e Abruzzo sono tanti gli impianti sciistici preferiti dai romani. Ecco le 5 località perfette per sciare vicino Roma.

10 novembre 2022

4 minuti

La Città Eterna conquista e stupisce ogni giorno non soltanto i turisti, ma anche i romani che la conoscono come le loro tasche. Con l’arrivo dell’inverno, però, è tradizione concedersi qualche weekend sulla neve vicino Roma e prendersi una pausa dal caos cittadino.
Le opzioni per chi vuole sciare a due passi da Roma non mancano, dal Terminillo al Monte Livata nel Lazio ai piccoli gioielli dell'Abruzzo come Campo Felice e Ovindoli. Menzione d’onore poi per Capracotta nel comprensorio Campo Gentile in Molise, molto vicino al confine con l’Abruzzo. Qui, siamo nel comune più alto del centro-sud e i romani lo raggiungono, in 2 ore e 30 di auto, per dilettarsi nello sci e sci di fondo.

Le località sciistiche raggiungibili comodamente dalla Capitale, in alcuni casi anche con autobus diretti, sono ideali anche per ciaspolate ed escursioni immersi nella natura.
Volete scoprire dove sciare vicino Roma? Ecco le 5 località - più una - da non perdere.

1. Monte Livata – Distanza da Roma: 1 ora e 30 minuti

5 mete preferite dai romani sulla neve monte livata

La Montagna della Capitale ospita l'unica stazione sciistica in provincia di Roma, ideale per un weekend sulla neve, ma anche per una toccata e fuga in giornata.

Se volete sciare sul Monte Livata potete scegliere tra 5 diverse piste servite da 4 impianti di risalita. Ad arricchire questa area ci sono anche un Family Park a Campo dell'Osso e quattro piste battute per lo sci di fondo.

E se amate passeggiare sulla neve, i percorsi per ciaspole sul Monte Livata vi faranno arrivare ai 1550 metri di quota sia di giorno che al tramonto per un’esperienza ancora più magica.

2. Campo Felice – Distanza da Roma: 1 ora e 40 minuti

5 mete preferite dai romani sulla neve campo felice

L'autostrada Roma-L'Aquila ha reso la splendida località di Campo Felice in Abruzzo facilmente raggiungibile dai romani in cerca di attività sulla neve.
Ma il merito è anche degli impianti all'avanguardia di Campo Felice: 9 seggiovie, 2 skilift, 1 manovia e 3 tapis roulant servono 23 piste per un totale di oltre 30 chilometri, 15 dei quali per sciatori intermedi e ben 10 per esperti, come la Delle Aquile che scende dal Monte Rotondo con un dislivello di oltre 600 metri.

I bambini possono contare sui campi scuola e su una pista da snowtubing servita da un tappeto lungo 90 metri. E se volete sbizzarrirvi in snowboard troverete un attrezzatissimo snowpark.

Lo Skipass per Campo Felice ha un prezzo giornaliero che varia a seconda del periodo, ma chi punta a una toccata e fuga può scegliere anche lo Skipass a tempo da 1 a 4 ore.

3. Terminillo – Distanza da Roma: 1 ora e 50 minuti

5 mete preferite dai romani sulla neve terminillo

Tra le mete preferite dai romani per le vacanze sulla neve c'è il Terminillo, storica stazione sciistica in provincia di Rieti, raggiungibile in meno di 2 ore da Roma.

Gli impianti del Terminillo si sviluppano tra il Terminilluccio e il Terminilletto a una quota massima di 2100 metri: 30 chilometri di piste, 10 dei quali riservati allo sci alpino con 6 piste rosse, 3 blu e una nera.

Se gli sciatori più esperti preferiscono località con piste più impegnative, per una ciaspolata al Terminillo le opzioni sono davvero tante e con diversi livelli di difficoltà, dall'anello del Terminillo adatto a tutti al percorso che porta sulla cima partendo da Campoforogna con un dislivello di 625 metri.

4. Ovindoli – Distanza da Roma: 1 ora e 50 minuti

5 mete preferite dai romani sulla neve ovindoli

A meno di due ore da Roma si possono raggiungere gli impianti di Ovindoli, in provincia dell'Aquila, molto apprezzati anche dagli sciatori più esperti per le 7 piste nere che coprono un totale di 8 chilometri. La più celebre è la Pistone che dal Monte Freddo a 1990 metri di quota ti fa scendere fino alla partenza della cabinovia con un dislivello di 540 metri. E a quasi 2000 metri c'è anche uno dei due snowpark di Ovindoli, il Magnola Upper-Park.

Le piste di Ovindoli sono servite da 11 impianti di risalita e se non puoi rinunciare alla magia dello sciare in notturna, le piste Dolce Vita e Topolino sono illuminate fino alle 19.30 in alcuni giorni della settimana. 

5. Pescasseroli – Distanza da Roma: 2 ore e 10 minuti

5 mete preferite dai romani sulla neve pescasseroli

In poco più di 2 ore da Roma si arriva nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise. Con la neve Pescasseroli diventa un punto di riferimento per gli amanti delle ciaspolate grazie agli innumerevoli percorsi che attraversano boschi centenari e regalano panorami mozzafiato sulle montagne abruzzesi.

Quasi tutte le piste da sci di Pescasseroli sono adatte anche ai principianti, ma se cercate una discesa in grado di mettervi alla prova dovete provare la Direttissima che scende dal Monte Vitelle con un dislivello di 563 metri e una pendenza del 42%. E per lo sci di fondo sono a disposizione delle piste con anelli battuti di 5, 10, 20 e 30 chilometri sull'altopiano di Macchiarvana.

6. Bonus track: Roma Cortina in treno

5 mete preferite dai romani sulla neve bonus cortina

Non si può non pensare ai romani sulla neve senza nominare Cortina d'Ampezzo, da sempre meta preferita per le settimane bianche degli abitanti della Capitale. E non solo.
La Perla delle Dolomiti è infatti una delle località di montagna tra le più attrattive al mondo.
Un mix senza pari di piste da sogno - che nel 2026 ospiteranno le Olimpiadi - di servizi ultra personalizzati, di hotel di lusso. A Cortina il turismo è fatto di fedelissimi, habitué di ritorno in cerca di privacy e esclusività.

Per i romani poi, non è una meta così scomoda come sembra. Si può raggiungere Cortina da Roma con un treno ad alta velocità in poco più di 6 ore.