Salta il menu

Museo della Tarsia

Panoramica

Il Museo della Tarsia di Rolo, istituito nelle sale della residenza municipale nel 1994, ha come obiettivo quello di documentare la tecnica artistica della tarsia nell’ambito rolese, che ha avuto inizio nella seconda metà del Settecento, dopo alcune precedenti esperienze minori. La prima attestazione artistica è quella del pulpito della Chiesa di Rolo (1752) ad opera di Giuseppe Preti. Questo esempio è costituito da un’intarsiatura di piccoli rami su legno chiaro, talvolta ornati da bacche o fiori di esigue dimensioni, e paesaggi di città rinascimentali. L’esposizione comprende anche l’illustrazione della storia e della diffusione della tarsia rolese attraverso immagini su pannelli didattici, accompagnati da trenta esemplari di mobili, tra cui tavoli, cassettoni e armadi. In mostra vi sono anche gli attrezzi del mestiere e le relative descrizioni, così da evidenziarne le diverse tecniche artigiane. La collezione si chiude con una piccola sezione di disegni e incisioni. Il museo rappresenta anche un centro di documentazione in cui si svolgono corsi di formazione e di restauro tesi al recupero della tecnica della tarsia.

Orari

Lunedì - Venerdì
Chiuso
Sabato
03:00 pm-06:00 pm
Domenica
10:00 am-06:00 pm
Museo della Tarsia
Corso Repubblica, 39, 42047 Rolo RE, Italia
Chiama +390522658028 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Arte e cultura
Presepe della Marineria, Cesenatico - Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, dove ospitalità, divertimento e buona cucina vi sedurranno

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Città d'arte
Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Sport
Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Enogastronomia
Parmigiano

Parmigiano Reggiano: l’eccellenza

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Musei e monumenti
Museo Enzo Ferrari

Museo Enzo Ferrari

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.