Salta il menu

Museo dell'Ocarina

Panoramica

Il Museo dell’Ocarina e degli Strumenti musicali in Terracotta custodisce una collezione di modelli, documentazioni fotografiche e altri contenuti connessi all’ocarina, oltre a vari flauti globulari e strumenti di terracotta provenienti da tutte le zone del mondo. L’ocarina in terracotta di Budrio è uno strumento a fiato con una lunga tradizione che risale a metà del secolo scorso. Fondato nel dicembre 1994, il museo è un luogo dedicato alla raccolta e conservazione degli strumenti stessi e della documentazione relativa alla loro storia. A tali materiali locali si aggiungono varie tipologie di strumenti in terracotta provenienti dai quattro angoli del globo. La raccolta cresciuta di numero in seguito a diverse esposizioni organizzate a partire dagli anni Ottanta e comprendee, allo stato attuale, una consistente serie di ocarine accompagnate dagli attrezzi per la loro fabbricazione impiegati dagli artigiani che hanno lavorato a Budrio o che, emigrando dal loro paese d’origine, hanno diffuso in Italia e nel resto del mondo la conoscenza di questo strumento.

Orari

Lunedì - Sabato
Chiuso
Domenica
03:30 pm-06:00 pm
Museo dell'Ocarina
Via Garibaldi, 35, 40054 Budrio BO, Italia
Chiama +390516928306 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

UNESCO
I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

Città d'arte
Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Arte e cultura
gite fuori porta a bologna

5 gite fuori porta a Bologna imperdibili in Erasmus

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Il Quadrilatero del gusto di Bologna

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.