Salta il menu

Villa Jovis

Panoramica

Collocata su un promontorio orientale dell’isola di Capri, la Villa rappresenta il complesso più grande e sontuoso tra le antiche dodici ville circa di Tiberio, secondo quanto riportato da Tacito.

Nel 1935 gli scavi hanno portato alla luce un vasto edificio con uno spazio quadrilatero centrale in cui si trovano alcune cisterne. Per accedere al palazzo si devono salire delle rampe che conducono al cosiddetto Viale dei Mirti, fino a un vestibolo che affianca un atrio tetrastilo con quattro basi di marmo bianco, sulle quali erano collocate quattro colonne di marmo cipollino. Gli ambienti adiacenti erano destinati alle milizie, mentre un ampio corridoio con il pavimento a mosaico bianco porta ad un ulteriore vestibolo, da cui si può accedere, in direzione est, al piano superiore occupato da un bagno e da stanze per l’alloggio. L’impianto dedicato ai bagni, che si estende lungo tutto questo lato del palazzo, si compone di cinque ambienti paralleli al corridoio, e nel calidarium sono presenti una vasca e un bacino di bronzo per le abluzioni posati su due absidi diverse.

Il lato ovest della struttura era costituito invece da una costruzione a più piani, adibita ad alloggio della servitù, in cui si trovavano stanze uguali lungo il corridoio. A questi si aggiunge il quartiere della residenza imperiale, al quale si accede tramite una rampa, formato da una grande sala a emiciclo e da stanze minori. La dimora privata dell’imperatore, situata sull’estremità del monte e affacciata a nord verso l’interno dell’isola e a ovest verso il mare, era composta da tre sale: un vestibolo di ingresso con una terrazza a tettoia antistante, e due stanze con spaziosi finestroni e pavimenti di tarsie marmoree policrome.

Orari

Lunedì - Mercoledì
Chiuso
Giovedì - Domenica
10:00 am-04:00 pm
Villa Jovis
Via Tiberio, 80073 Capri NA, Italia
Chiama +390667235338

Ti potrebbe interessare

Isole
I sentieri di Ischia

I sentieri di Ischia

Isole
Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

Procida, crocevia di esperienze per tutti i sensi

UNESCO
941237456

Alla scoperta dell'Area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata

UNESCO
Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Il Cilento, tra spiagge incontaminate, natura selvaggia e borghi accoglienti

Arte e cultura
Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Campania, mare da cartolina e sapori da capogiro

Tour e esperienze
reggia di caserta vista dall'alto

Napoli-Caserta, un viaggio da re

Città d'arte
Castel dell'Ovo - Napoli, Campania

Napoli, incantevole città di mare e cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Napoli in due giorni

Cosa vedere a Napoli in due giorni

Siti storici
Le catacombe di Napoli

Le catacombe di Napoli

Borghi
Procida

Procida: l’isola incantata di case acquerello e mare turchese

UNESCO
L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

L’incantevole centro storico di Napoli patrimonio mondiale UNESCO

Isole
Capri, l’isola dei sogni

Capri, l’isola dei sogni

Sport
Tempio di Hera, Paestum

Campania, emozionanti voli panoramici sopra il parco archeologico di Paestum o sul Vesuvio

Natura
Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Parchi della Campania: il turismo sostenibile delle aree protette della regione

Montagna
Vista di Napoli e del Vesuvio dall'alto

In montagna partendo da Napoli: ecco dove andare

Città d'arte
Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Itinerario di 10.000 passi per visitare il centro di Napoli

Divertimento
Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Stazione zoologica Anton Dohrn, l’acquario del Mare Nostrum

Isole
Le Fumarole

Le Fumarole: che spettacolo la spiaggia fumante di Ischia

Relax e benessere
Terme Ischia

Ischia: i parchi termali

Natura
I paesaggi della Campania

I paesaggi della Campania

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.