Salta il menu

Museo Taverna Ducale di Popoli

Panoramica

Costruito da Giovanni Cantelmo, Duca di Popoli, tra il 1333 e il 1337, il Palazzo Cantelmo è un raro esempio di architettura abruzzese civile risalente al Medioevo. Particolarmente apprezzabile è la facciata esterna, realizzata con blocchi squadrati di pietra calcarea fino all’altezza della fascia che marca la separazione tra i piani. A distinguersi sono inoltre le bifore, il portale a ogiva e la successione di effigi araldiche, appartenenti a famiglie come gli Angioini, i Cantelmo e altre collegate ai signori di Popoli, accanto a stemmi come quelli con bassorilievi e raffiguranti personaggi fantastici.

Oltre a essere una "casa-bottega", il Palazzo era un luogo di raccolta e di deposito delle decime (tasse) e una banca per chi praticava la transumanza. In seguito venne trasformato in "Taberna", offrendo ai viaggiatori la possibilità di riposarsi e alloggiare. Oggi contiene un Antiquarium con una collezione di materiali lapidei provenienti dal territorio circostante, tra cui:

- Due statue senza testa di epoca romana in pietra calcarea;
- Un altare pagano datato I secolo d.C.;
- Un pezzo di epigrafe del I secolo d.C.,
- Un cippo in calcare risalente al I o II secolo d.C.;
- Una colonna del Cinquecento con capitello ionico a figure antropomorfe e con forme vegetali;
- Due sostegni e un’iscrizione del 1519 direttamente dal lanificio di Giovannella Carafa;
- Due bassorilievi del XVI secolo, uno dei quali raffigura Dio, l’altro un Angelo Annunziante.

Il Palazzo, situato nel centro storico confina con le sorgenti del fiume Pescara e l’area archeologica e dei monumenti di Corfinio. Ospita esposizioni temporanee ed eventi ed è aperto, per una visita attiva ed interattiva.

Museo Taverna Ducale di Popoli
Via Giuseppe Garibaldi, 3, 65026 Popoli PE, Italia
Chiama +39085986701 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Sport
Photo by: Coop Il Bosso

Cavalcare i fiumi in Abruzzo: un'avventura da vivere in rafting

Enogastronomia
Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Relax e benessere
terme di caramanico

Terme di Caramanico, un concentrato di benessere e relax

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Mare
Pescara - Trabocco

In Abruzzo, lungo la Costa dei Trabocchi

Enogastronomia
storia dei maccheroni abruzzo

Storia dei maccheroni alla chitarra e altre meraviglie dell’Abruzzo a tavola

Laghi
Photo by: Regione Abruzzo

La Riserva Naturale Lago di Campotosto, tra trekking e sport acquatici

Natura
Photo by: Valentina Razzi

Cascate del Verde, un salto di rara bellezza sull’Appennino

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Mare
La Costa Teramana

La Costa Teramana

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Enogastronomia
L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Città d'arte
Teramo, la natura si fonde con la storia

Teramo, la natura si fonde con la storia

Cicloturismo
Swup Bike Park-Abruzzo

Abruzzo: Swup Bike Park

Spiritualità
Il Santuario della Scala Santa (TE) tra sacralità e bellezza

Il Santuario della Scala Santa (TE) tra sacralità e bellezza

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.