Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Giardini Reali

Panoramica

Rappresentano il polmone verde di Venezia e si affacciano sul bacino di Piazza San Marco per 5000 mq. Voluti da Napoleone che nel 1807 decise di dotare il Palazzo della Corona di un’area verde, furono ceduti successivamente al Demanio dello Stato e nel 1920 divennero proprietà del Comune di Venezia e aperti al pubblico. Si dice che anche l’imperatrice Sissi li amasse moltissimo e conservano di quell’epoca alcuni spazi come il padiglione neoclassico opera di Lorenzo Santi, la cancellata, il pergolato in ghisa e il ponte levatoio che ancora oggi in occasioni straordinarie viene abbassato per collegare i giardini a Piazza San Marco.

Furono riportati a nuova vita  dal giardiniere-architetto Paolo Pejrone che ne ha riorganizzato l’aspetto che ha oggi. 

Consigliata una visita nel periodo Marzo-Ottobre, in cui sbocciano la maggior parte delle specie floreali presenti ed è possibile passeggiare tra glicini e begonie o nel Padiglione del Caffè, con la serra che fa da scenografia.

Recensioni
Recensioni
()
Giardini Reali

P.za San Marco, 30124 Venezia VE, Italia

Chiama +390413121700 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze