Salta il menu

Museo ex voto

Panoramica

Nel Santuario di Sant’Alfio è presente un affascinante Museo degli Ex Voto, costituito da raccolte di varia natura, ancora poco conosciute e oggetto di studio, la cui rilevanza storica e socioculturale merita di essere valorizzata. Solitamente, un ex-voto è un dono offerto alla Madonna e ai Santi come segno di gratitudine per una grazia ricevuta. È un’usanza presente in molte tradizioni religiose, non solo cristiane.
Le offerte votive possono assumere forme diverse: denaro, oggetti preziosi o meno, parti del corpo umano riprodotte in cera. Ma, al di là di tali doni, si possono trovare ex-voto di diversa natura e materiali, come cappelli, vestiti, strumenti di sostegno (stampelle, busti, cinture erniari, ecc.), cuori, occhi, mammelle d’argento, varie armi, bossoli e schegge di proiettili, e qualsiasi altro elemento che abbia a che fare con la grazia ricevuta.
Tra le offerte tangibili, simbolo e atto di scioglimento di un voto, emergono le tavolette votive, di grande interesse artistico e antropologico. Si tratta di piccoli dipinti su materiali diversi che rappresentano la "scena del miracolo", ossia un momento di estremo pericolo che si ritiene sia stato superato grazie all’intervento divino. Ecco perché queste tavolette vengono chiamate "miracoli" in molte regioni italiane.
Museo ex voto
Via del Santuario, 2, 95039 Trecastagni CT, Italia

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Una giornata a Caltagirone

Una giornata a Caltagirone, tra le città UNESCO del Val di Noto, per imparare a fare una testa di moro

Siti storici
Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

Le città barocche del Val di Noto: quando l’arte sposa la bellezza

UNESCO
Val di Noto, il Barocco

Val di Noto, il Barocco

Arte e cultura
A Messina, in Piazza Duomo,  c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

A Messina, in Piazza Duomo, c'è il più grande e complesso orologio astronomico del mondo

UNESCO
Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale

Enogastronomia
Pistacchio di Bronte

Il pistacchio di Bronte

UNESCO
894433170

Monte Etna

Città d'arte
467663396

Catania, città del barocco dall’energia grintosa

Natura
Arance rosse di sicilia frutto

Arance rosse di Sicilia, più che un frutto una delizia

Tour e esperienze
giro dell etna

Sul vulcano con il treno, ecco il giro dell'Etna in Ferrovia Circumetnea

Cicloturismo
1387605316

Girotondo dell’Etna su due ruote

Arte e cultura
Isola Bella, Taormina - Messina, Sicilia

Sicilia, isola dall'estate eterna, della cultura e dell'archeologia

Borghi
Castelmola

Castelmola, una finestra sul mare a due passi da Taormina

Cicloturismo
1125981609

Da Milazzo a Bagheria: in bici lungo la costa settentrionale della Sicilia

UNESCO
La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina

UNESCO
Necropolis of Pantalica

Siracusa, la Necropoli di Pantalica Patrimonio dell'Umanità

Enogastronomia
A Palermo, sua maestà il pane con la milza

A Palermo, sua maestà il pane con la milza

UNESCO
La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

La Valle dei Templi di Agrigento, meraviglia archeologica in un contesto da sogno

Enogastronomia
Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Cucina siciliana: l'estratto di pomodoro u strattu

Sport
Partecipanti alla maratona a Castelbuono

Giro Podistico di Castelbuono 2023, la maratonina dei 10 giri per la Festa di Sant'Anna, sua patrona

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.