Salta il menu

MURATS Museo unico regionale dell'arte tessile sarda

Panoramica

Il Museo esibisce un ricco assortimento di oggetti provenienti da varie aree dell’Isola: tovagliati, coperte, lenzuola, biancheria da bambino, biancheria da uso quotidiano, bisacce e tessuti da campagna, vestiario per il pastore e costumi tradizionali per le festività. Tra i più preziosi e rari esemplari, spiccano cinque tapinos ’e mortu. Si tratta di pezzi che venivano utilizzati come basi per la salma durante la veglia funebre, caratterizzati da un complicato simbolismo di figure zoomorfe e antropomorfe, che accompagnavano il defunto nella sua ultima avventura. Tali segni sono stati ritrovati in modo identico su stoffe contenute nelle tombe dell’Anatolia, del Perù e dell’Egitto cristianizzato. Un’altra sala del Museo, invece, ospita una serie di menhir rinvenuti nell’area comunale di Samugheo, i quali presentano simbologie ancora in corso di studio da parte dei ricercatori. Nell’arco di sei mesi circa, il museo mette in mostra nuove esposizioni temporanee.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì
10:00 am-01:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
Mercoledì - Domenica
09:30 am-01:00 pm
03:00 pm-06:00 pm
MURATS Museo unico regionale dell'arte tessile sarda
Via Bologna, 09086 Samugheo OR, Italia
Chiama +390783631052 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: la spiaggia Le Dune di Porto Pino

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.