Salta il menu

Museo Diocesano di La Maddalena

Panoramica

La sede museale è nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena e il “Tesoro di Santa Maria Maddalena” – vale a dire ex-voto offerti da fedeli devoti alla Santa Patrona – è il cuore del museo. I beni della raccolta includono gioielli realizzati in Gallura nel XVI-XVIII secolo, statue, dipinti, arazzi, antichi libri, tabernacoli, paramenti sacri, ostensori, pissidi, calici, patene, turiboli e cartegloria. Anche gli argenti per la liturgia con lo stemma del Barone Giorgio Andreas De Geneys, comandante della marina militare sarda nel 1799 per volere del Viceré Carlo Felice, sono di grande importanza. Vi è annesso un inventario del "tesoro" e una documentazione antica delle offerte per la costruzione della chiesa. Inoltre, è presente una biblioteca specializzata in cultura religiosa con saggi e bibliografia specifica della Santa, sia dal punto di vista della letteratura neotestamentaria che di quella apocrifa.

Orari

Lunedì - Venerdì
10:00 am-01:30 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Museo Diocesano di La Maddalena
Via Barone Manno, 2, 07024 La Maddalena SS, Italia
Chiama +393491534391 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Siti storici
Tomba dei Giganti

Le Tombe dei Giganti: in Sardegna, tra archeologia e spiritualità

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.