Salta il menu

Museo Diocesano Di Arte Sacra

Panoramica

Il museo mette in mostra opere d’arte sacra provenienti dal Capitolo della cattedrale di Ales e dalle parrocchie della diocesi sarda. L’intento della disposizione espositiva è fornire al visitatore, anche se in modo schematico, la consapevolezza della storia di quest’area e della diocesi. È, dunque, un invito a scoprire la propria identità territoriale all’interno di un cammino di fede.
La ricca collezione di argenti della cattedrale, risalente a metà XVI fino alla fine del XX secolo, offre un’idea di gusto, influssi e tecniche usate dai maestri argentieri nella creazione di ostensori, croci, calici, patene e altre suppellettili. La vasta raccolta di paramenti, come casule, piviali e cotte, evidenzia la varietà di tessuti pregiati e finemente lavorati come damaschi, sete e broccati. Le sculture lignee e pittoriche del XVII-XX secolo, appartenenti alla diocesi, sono espressione di fede e di devozione popolare, ma anche di abilità artistica e di ingegno delle maestranze locali. Gli oggetti esposti sono documentati dal ricco repertorio che si trova nell’archivio storico della diocesi, al pianterreno dello stesso edificio.

Orari

Lunedì - Giovedì
Chiuso
Venerdì - Domenica
10:00 am-01:00 pm
04:00 pm-07:00 pm
Museo Diocesano Di Arte Sacra
Corso Cattedrale, 1, 09091 Ales OR, Italia
Chiama +39078391974 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
Free Cliber

Free Climbing in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.