Salta il menu

Spiaggia delle Due Sorelle

Panoramica

I faraglioni del Conero

A Sirolo, in quella che è considerata la perla della Riviera del Conero, si trova la spiaggia delle Velare, anche nota come la Spiaggia Le Due Sorelle perché chiusa verso nord da due faraglioni gemelli. Si tratta di un tratto di litorale ghiaioso con sassolini bianchi e speroni rocciosi, le cui origini sono avvolte nella leggenda. Si narra che nelle sue acque vivesse una sirena incantatrice che con il suo canto attirava i marinai nella Grotta Degli Schiavi per imprigionarli per sempre. Ad aiutarla, si racconta che ci fosse un demone marino, trasformato dagli dèi in uno scoglio spezzato in due parti: i due faraglioni, appunto.

Un tempo era raggiungibile via terra tramite l’impervio sentiero del Passo del lupo, oggi interdetto. Ora vi si arriva via mare con traghetti, barche, gommoni o canoe. Guardando la costa, la potrete individuare tra la Spiaggia dei Sassi Neri e la Spiaggia della Cava Davanzali.

La bellezza della spiaggia risiede nella sua natura incontaminata e nell’assenza di servizi, che garantiscono il silenzio e la riservatezza più totali. Per gli appassionati di sub, sono visibili i resti di un mercantile che qui naufragò nel 1962.

Orari

Lunedì - Domenica
08:30 am-07:30 pm
Spiaggia delle Due Sorelle

Via della Pescheria, 11, 60026 Numana AN, Italia

Chiama +390719331795 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Mare
La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

La Spiaggia di Mezzavalle e le sue 10 sorelle sulla Riviera del Conero

Cicloturismo
Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Le Marche su due ruote: dall’entroterra al mare

Spiritualità
Santuario di Loreto

Il Santuario di Loreto

Natura
Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Il cuore accogliente degli Appennini: i 9 comuni delle Alte Marche

Mare
Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Nelle Marche, a Porto San Giorgio per un tuffo nelle tradizioni

Divertimento
Frasassi Avventura-Marche

Frasassi Avventura, quante emozioni tra bosco e fiume nel cuore delle Marche

Arte e cultura
La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

La Festa del Duca a Urbino è l’occasione giusta per respirare l’essenza delle Marche

UNESCO
Urbino Il Centro Storico

Urbino Il Centro Storico

Enogastronomia
storie-delle-frattaglie

La regione Marche attraverso la pizza di Gabriele Bonci

Cicloturismo
1323302795

In bicicletta tra le colline marchigiane

Sport
sport estremi marche

Sport estremi e attività all'aperto nelle Marche, il miglior posto dove scegliere di lavorare a settembre

Cicloturismo
1362182416

Pedalare nelle Marche: un itinerario dall’Appennino alla costa

Cicloturismo
114312304

In sella lungo la Riviera delle Palme

Borghi
Gradara

Gradara

Ospitalità
migliori b e b nelle marche

I migliori B&B nelle Marche, dove riscoprire il ritmo lento dell'estate italiana

Folklore
Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Il carnevale di Fano: 3 ragioni per non perderlo

Natura
I paesaggi delle Marche

I paesaggi delle Marche

Enogastronomia
Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Le Marche, un territorio di prodotti sopraffini tutti da svelare

Enogastronomia
esperienza in vigna marche

Il gusto pieno dell’autunno si vive nelle Marche con le esperienze in vigna

Cammini
Da Visso a Lago dei Vigi

Da Visso a Lago dei Vigi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.