Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Natura

Lombardia

Madesimo, tra neve e natura: lo spettacolo si accende

Immaginate i colori rosati dell’alba che illuminano le montagne di Madesimo, al confine con la Svizzera nell’estrema punta settentrionale dell’Italia.

Siamo nella <strong>Valle Spluga</strong>, in una località sciistica in provincia di Sondrio che si snoda tra i 1150 e i 2880 metri di quota. Ma Madesimo è una meta perfetta in ogni stagione. Infatti, se le piste da sci divertono in inverno, i percorsi escursionistici sono una vera manna per gli appassionati di passeggiate, o giri in bici, durante la bella stagione.

1. Uno sguardo d’insieme

A osservarlo dall’alto, Madesimo sembra un villaggio presepe con tante baite in stile alpino, deliziose casette e un comprensorio, inserito nella Ski area Valchiavenna, adatto a tutte le esigenze.
I meno allenati in cerca di esperienze tranquille potranno prevedere una passeggiata nel bosco con le ciaspole, le racchette da neve con le quali calpestare il manto nevoso attraverso sentieri che conducono verso romantici laghi alpini o rifugi.

Chi sogna avventura ed emozioni potrà divertirsi tra 40 chilometri di piste per lo sci da discesa e 12 chilometri di tracciati per lo sci di fondo. Ci sono poi altri 60 chilometri di piste per lo sci alpino che toccano la Val di Lei e la pista Canalone. Quest’ultima unisce Pizzo Groppera al Pian dei Larici e raggiunge circa 1000 metri di dislivello per 3 chilometri di discesa. Chiedete sempre al personale prima di farlo, è una pista impegnativa che richiede un po’ di accortezza.

2. Emozioni assicurate

A Madesimo ci sono diversi circuiti per lo sci nordico, ma in molti vogliono anche provare le escursioni in motoslitta e in snowkite. Non sapete cos’è? Si tratta di uno sport invernale che permette a chi lo pratica di utilizzare degli aquiloni da trazione per farsi trainare su superfici innevate. Si utilizzano sia gli sci che le tavole da snowboard. 

3. Snowboard, pattinaggio e sci in notturna

Appassionati di snowboard? C’è posto anche per voi. In zona Aquarela si trova il Madepark, lo snow park di Madesimo che sorge a quota 1.800 metri. Offre strutture per tutti i livelli, soprattutto per i principianti ai quali sono dedicati servizi personalizzati.

Sciare in notturna si può, il sabato e il mercoledì, con l’apertura della telecabina Larici e la possibilità, all’arrivo, di cenare nell’omonimo rifugio. Nelle notti di luna piena, con le guide alpine potrete provare le ciaspolate al crepuscolo, verso destinazioni panoramiche come la dorsale degli Andossi, la piana incantata di Montespluga e Motta.
Per chi, infine, non vuole usufruire degli impianti sciistici, la soluzione può essere la pista di pattinaggio.