Salta il menu

Museo Popoli e Culture

Panoramica

Iniziata nel 1910 sotto la denominazione di "Museo etnografico indo-cinese", la storia del Museo Popoli e Culture è inestricabilmente legata a quella dei missionari. Si deve a Padre Carlo Salerio, partito per la Papua Nuova Guinea nel 1852 e appartenente alla prima spedizione del Pontificio Istituto Missioni Estere, il primo nucleo di raccolte portato in Italia. Purtroppo pochi pezzi sopravvissero ai bombardamenti aerei subiti da Milano nel 1943. Due di essi rimangono conservati ancora presso il Museo. Inoltre, sono parte della raccolta carte geografiche realizzate da Mons. Volonteri, missionario del P.I.M.E. e vicario apostolico della provincia cinese di Henan, a cui si aggiungono i reperti delle culture neolitiche della Cina meridionale scoperti da P. Raffaello Maglioni. Grazie ai missionari del P.I.M.E., dopo la scomparsa di Maglioni, l’intera raccolta fu donata al Museo di Storia di Hong Kong, tranne una piccola parte concessa in prestito al Museo Popoli e Culture.Nel 1970 si verificò un sostanziale cambiamento, con la nuova sede che consentì l’allestimento di due sale dedicate rispettivamente all’arte orientale ed agli oggetti etnografici. Fu in questa data che il museo assunse il nome di "Museo di arte estremo orientale e di etnografia". L’anno 1998 fu l’occasione del cambio definitivo a "Museo Popoli e Culture", seguito nel 2010 dal rinnovamento dell’allestimento attuale per il centenario.

Orari

Lunedì - Sabato
10:00 am-06:00 pm
Domenica
Chiuso
Museo Popoli e Culture
Via Monte Rosa, 81, 20149 Milano MI, Italia
Chiama +3902438221 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Musei e monumenti
A Milano, arte e design si incontrano alla Triennale

A Milano, arte e design si incontrano alla Triennale

UNESCO
Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo di Leonardo, per un tocco di Rinascimento vero

Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo di Leonardo, per un tocco di Rinascimento vero

Arte e cultura
I bagni misteriosi, la piscina-teatro più esclusiva di Milano, oasi nell’estate metropolitana

I bagni misteriosi, la piscina-teatro più esclusiva di Milano, oasi nell’estate metropolitana

Musei e monumenti
5 scoperte avvincenti al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

5 scoperte avvincenti al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

Arte e cultura
Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

Artigianato e design
ADI Museum

Milano: il top del design da non perdere

Shopping e mercati
8 mercati rionali per lo shopping a milano

8 mercati rionali per lo shopping a Milano: moda esclusiva a piccoli prezzi

Arte e cultura
Milano, natura urbana

Milano, natura urbana

Lusso
940236760

Milano e il Quadrilatero della Moda

Cicloturismo
Milano, pedalando sui Navigli con Leonardo da Vinci

Milano, pedalando sui Navigli con Leonardo da Vinci

Città d'arte
817419760

Cosa vedere a Milano in due giorni

Città d'arte
Milano: molto più della capitale della moda

Milano: molto più della capitale della moda

Arte e cultura
tredici posti da scoprire milano

13 posti nascosti per scoprire la Milano segreta

Spiritualità
La Via Francigena lombarda, un equilibrio tra storia e paesaggio

La Via Francigena lombarda, un equilibrio tra storia e paesaggio

Festività
tutto su san ambrogio patrono di milano

Tutto su Sant’Ambrogio, il Patrono di Milano: luoghi e simboli dei festeggiamenti

Sport
Lombardia: Il Parkour

Lombardia: Il Parkour

Enogastronomia
Le mille sfumature della Lombardia

Le mille sfumature della Lombardia

Cicloturismo
In bici in Lombardia: 10 itinerari in famiglia

In bici in Lombardia: 10 itinerari in famiglia

UNESCO
Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

UNESCO
Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.