Salta il menu

Archivio di Stato di Piacenza

Panoramica

L’Archivio di Stato di Piacenza, sottoposto all’autorità del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è il principale deposito degli archivi storici della provincia di Piacenza. A norma del D.P.R. 1409/1963 e del D. Lgs. n. 42/2004, il "Codice dei beni culturali e del paesaggio" tutela tutti i documenti pubblici e privati d’importanza storica.

la documentazione è ricompresa tra i beni culturali della nazione, come previsto dall’art. 9 della Carta costituzionale e nella legislazione che ne deriva. Il Codice dei Beni Culturali del 2004, ponendo l’accento sulla tutela degli archivi, stabilisce che gli stessi debbano essere conservati in sedi adeguate, per permettere la pulizia, l’ordinamento e l’inventariazione del materiale, al fine di renderlo accessibile a chiunque.

Si tratta di una misura di prevenzione indispensabile per evitare la dispersione, l’occultamento e l’appropriazione indebita del patrimonio documentario, nonché la frantumazione del sapere storico-archivistico.

Orari

Lunedì - Martedì
08:30 am-01:30 pm
Mercoledì - Giovedì
08:30 am-05:00 pm
Venerdì
08:30 am-01:30 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Archivio di Stato di Piacenza
Piazza della Cittadella, 29, 29121 Piacenza PC, Italia
Chiama +390523338521 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
I Farnese a Piacenza

I Farnese a Piacenza

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Cicloturismo
emilia romagna cycle tourism disability

In Emilia Romagna, cicloturismo accessibile anche a persone con disabilità

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Relax e benessere
Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Spiritualità
Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

UNESCO
Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Ghetto ebraico in Romagna

Itinerario ebraico: in Romagna tra ghetti e sinagoghe

Arte e cultura
Photo by: Renzo Favalli

A Ravenna per un giorno, sulle tracce del Dante contemporaneo

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.