Salta il menu

Porta degli Angeli

Panoramica

La porta dell’ultimo duca di Ferrara

Uno dei monumenti storici e simbolo di Ferrara, Porta degli Angeli è situata lungo le mura settentrionali della città. Un tempo costruita con la funzione di torre d’avvistamento, la Porta rimane oggi una preziosa testimonianza dello splendore rinascimentale della città romagnola.

Il nome della porta deriva dall'antico toponimo quattrocentesco di Corso Ercole I d'Este, un tempo chiamato Via degli Angeli per la presenza della chiesa, non più esistente, dedicata a Santa Maria degli Angeli.

La costruzione della porta rientra nel progetto urbanistico dell'Addizione Erculea, voluta da Ercole I d'Este nel 1492, e porta a termine dall'architetto Biagio Rossetti. Secondo la tradizione, nel 1598 dalla Porta degli Angeli uscì Cesare d’Este, ultimo duca di Ferrara, prima che la città venisse devoluta allo Stato Pontificio. I lavori di restauro degli Anni 80 hanno permesso il recupero dell’aspetto cinquecentesco del monumento, ripristinando l’accesso alla sommità della torre, dal quale è possibile avere uno sguardo a 360° sulla città, sulle mura degli Angeli e sul Parco Urbano G. Bassani.

Orari

Lunedì - Giovedì
Chiuso
Venerdì - Domenica
10:00 am-12:30 pm
02:30 pm-06:30 pm
Porta degli Angeli

Rampari di Belfiore, 1, 44121 Ferrara FE, Italia

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Ghetto ebraico in Romagna

Itinerario ebraico: in Romagna tra ghetti e sinagoghe

Arte e cultura
Con un libro sotto braccio: i romanzi di Giorgio Bassani

Con un libro sotto braccio: i romanzi di Giorgio Bassani

Arte e cultura
Cento: piccola capitale di confine

Cento: piccola capitale di confine

Enogastronomia
La formidabile salama da sugo di Ferrara

La formidabile salama da sugo di Ferrara

Arte e cultura
Presepe della Marineria, Cesenatico - Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, dove ospitalità, divertimento e buona cucina vi sedurranno

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Divertimento
Aquafan - Photo by: Serhiy Chaiko/Shutterstock.com

Brividi e relax: tutto all’Aquafan di Riccione in Emilia Romagna

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Relax e benessere
Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Enogastronomia
Botti Aceto Balsamico

Aceto balsamico di Modena

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Relax e benessere
In Emilia Romagna il benessere termale ha i sapori del territorio

In Emilia Romagna il benessere termale ha i sapori del territorio

Sport
Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.