Salta il menu

Museo Nazionale di Canossa

Panoramica

I resti della maestosa Fortezza di Canossa sorgono su una rupe di arenaria bianca, che rappresentano solo una parte dell’area originariamente coperta a causa della naturale erosione del terreno. La suggestiva cornice paesaggistica e l’importante storia che la circonda la rendono un luogo di grande interesse.
La costruzione del castello ebbe luogo intorno al 940 sotto il Longobardo Azzo Adalberto ed era parte di un più ampio sistema difensivo che controllava le valli appenniniche e la pianura. Nel 950 Adelaide, vedova di Lotario I, re d’Italia, trovò rifugio in questo luogo, che divenne famoso per l’incontro tra Papa Gregorio VII e l’Imperatore Enrico IV, avvenuto il 27 gennaio 1077, in presenza della contessa Matilde e dell’abate Ugo di Cluny.
Nel corso dei secoli, il castello è stato più volte distrutto e ricostruito, ma grazie alla meticolosa ricerca archeologica sono stati recuperati numerosi elementi originali. Acquistato nel 1878 dal governo italiano, è stato dichiarato Monumento Nazionale. Sul posto è presente anche il museo "Naborre Campanini", che contiene reperti rinvenuti durante gli scavi, effettuati tra il 1877 e il 1893. Gli oggetti esposti trattano vari argomenti, come la figura di Matilde e la sua epoca, la storia degli scavi, nonché un percorso naturalistico.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì
10:00 am-05:00 pm
Mercoledì - Domenica
09:00 am-05:00 pm
Museo Nazionale di Canossa
Località Castello di Canossa, 20, 42026 Canossa RE, Italia
Chiama +390522877104 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Arte e cultura
Presepe della Marineria, Cesenatico - Emilia-Romagna

Emilia-Romagna, dove ospitalità, divertimento e buona cucina vi sedurranno

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Sport
Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Cerreto Laghi, sciare tra natura e romantici corsi d’acqua

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Enogastronomia
Parmigiano

Parmigiano Reggiano: l’eccellenza

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Musei e monumenti
Museo Enzo Ferrari

Museo Enzo Ferrari

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

UNESCO
Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.