Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Orto Botanico dell'Università di Bologna

Panoramica

Uno degli orti botanici più antichi d’Italia

L'Orto Botanico dell'Università di Bologna è uno dei più antichi d'Italia, venne infatti fondato da Ulisse Aldrovandi nel 1568.

Inizialmente si trovava in un cortile del Palazzo D’Accursio, vicino a Piazza Maggiore, e aveva lo scopo di mostrare agli studenti di medicina le piante da cui si preparavano i medicamenti dell’epoca.

Dopo vari trasferimenti l’Orto Botanico trovò la sua collocazione definitiva in Via Irnerio n. 42, nel cuore della zona universitaria. Con una superficie di 20.000 metri quadrati, espone circa 1800 specie e numerosi esemplari arborei monumentali; da sottolineare il fatto che molte delle specie coltivate sono rare o protette.
L’Orto dispone di due edifici che sono la sede di parte del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali e quattro serre, due tropicali e due di piante succulente.
Interessante è la ricostruzione di vari ambienti naturali nei quali le specie vegetali sono associate in modo simile a quanto avviene in natura.

Recensioni
Recensioni
()
Orto Botanico dell'Università di Bologna

Universita' degli studi di Bologna, dipartimenti biologia, Via Irnerio, 42, 40126 Bologna BO, Italia

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze