Salta il menu

La Finestra sui Sassi - Kappador

Panoramica

Cucina lucana con scorcio su Matera 

Incastonato in un palazzo ottocentesco affacciato su piazza Vittorio Veneto, con una vista imprendibile su Matera, La Finestra sui Sassi – Kappador è un ristorante e pizzeria a gestione familiare con oltre 20 anni di tradizione. La scelta del nome ben rappresenta la novità proposta dai titolari che hanno posto al centro del locale un barbecue con al di sopra una grande cappa color oro, dove il cliente in piena libertà e autonomia può cucinare le proposte di carne e pesce presenti nel menù. 

La struttura si estende su una superficie di oltre 200 metri quadri e si divide in tre sale. In una di queste, un’ampia vetrata regala una veduta a 360 gradi su uno degli scorci più belli dei Sassi. Con la bella stagione è possibile accomodarsi nell’ampia terrazza con vista sui tetti della città. Mangiare seduti di fronte a questo immenso panorama regala un’esperienza unica e indimenticabile. 

Rispetto alla precedente sede in via Potenza, la nuova location, aperta nel 2012, si è rinnovata non solo nell’arredo, ma anche nella cucina. I proprietari Antonio e Maria si sono cimentati in una grande ricerca, il cui obiettivo è quello di far conoscere piatti tipici della tradizione lucana, nello specifico di quella materana, rivisitati con freschezza e originalità. 

Orari

Lunedì - Martedì
12:00 pm-04:00 pm
07:00 pm-11:30 pm
Mercoledì
Chiuso
Giovedì - Domenica
12:00 pm-04:00 pm
07:00 pm-11:30 pm
La Finestra sui Sassi - Kappador

Piazza Vittorio Veneto, 40, 75100 Matera MT, Italia

Chiama +390835268021 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Centro storico - Matera, Basilicata

Basilicata, una fuga dallo stress quotidiano alla riscoperta della bellezza

Città d'arte
Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Città d'arte
punti panoramici matera

Punti panoramici di Matera per uno spettacolare colpo d’occhio sui Sassi

Enogastronomia
Pane di Matera

Il Pane di Matera

Cicloturismo
in-ebike-parco-della-murgia-hero

Cosa vedere nella Murgia materana in e-bike per scoprire le chiese rupestri

Tour e esperienze
Basilicata a pieni polmoni

Basilicata a pieni polmoni

UNESCO
1165891877

Matera, la città dei Sassi e delle chiese rupestri Patrimonio UNESCO

Spiritualità
La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e  l’Oasi di San Giuliano

La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e l’Oasi di San Giuliano

Enogastronomia
Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Enogastronomia
Delizie lucane: l’Olio Extravergine d'oliva della Basilicata

Delizie lucane: l’Olio Extravergine d'oliva della Basilicata

Enogastronomia
Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Enogastronomia
Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Natura
Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

UNESCO
Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Musei e monumenti
Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Arte e cultura
Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Mare
Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Divertimento
Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Enogastronomia
Ciammotta

Ciammotta

Enogastronomia
storia del peperone crusco

La regione Basilicata attraverso la pizza di Franco Pepe

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.