Salta il menu

Controguerra

Panoramica

Il pittoresco borgo immerso nelle colline Teramane

Il borgo di Controguerra, uno dei territori più identitari dell’enologia abruzzese, affascina con le sue dolci colline ricamate da distese di vigneti e uliveti, disegnando un suggestivo panorama che cattura e trasporta lo sguardo fino alla costa. 

La cittadina, nella sua preziosa posizione collinare tra il mare e gli Appennini, custodisce numerosi resti archeologici, a conferma della sua storia millenaria, che vede le sue origini già in epoca preistorica. Il borgo conserva ancora oggi una vivace anima medievale, da scoprire percorrendo l’antica cinta muraria fino al Torrione, la struttura dallo stile rinascimentale più iconica del centro storico, che domina l’intera vista sulla Val Vibrata. Il viaggio continua poi nei vicoli, in cui perdersi e ammirare interessanti edifici di carattere religioso come la chiesetta di San Francesco, antica sede di un convento e la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, appena fuori il centro storico. 

A Controguerra, il fascino delle numerose testimonianze architettoniche, si fonde con la vocazione enogastronomica del territorio. Destinazione perfetta per gli amanti del buon mangiare, il borgo ospita ogni anno numerosi eventi enogastronomici, come la Festa del Vino e il Wine Bike, due degli appuntamenti più attesi dell’estate teramana, alla scoperta dei due volti complementari della cittadina: il centro storico e i paesaggi vitivinicoli che fanno da cornice.

 

Controguerra

64010 Controguerra TE, Italia

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Teramo, la natura si fonde con la storia

Teramo, la natura si fonde con la storia

Cammini
Sentiero CAI Abruzzo: Serra Alta

Sentiero CAI Abruzzo: Serra Alta

Sport
Gran Sasso, Abruzzo

Gran Sasso, le mille vie dell’arrampicata in Abruzzo

Spiritualità
Il Santuario della Scala Santa tra sacralità e bellezza

Il Santuario della Scala Santa tra sacralità e bellezza

Mare
La Costa Teramana

La Costa Teramana

Arte e cultura
Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Natura
Abruzzo, la regione verde d'Europa

Abruzzo, la regione verde d'Europa

Enogastronomia
Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Arte e cultura
Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Enogastronomia
Fiori di Zafferano

Lo Zafferano Abruzzese

Enogastronomia
Abruzzo, uno scrigno di sapori e di saperi dalla montagna al mare

Abruzzo, uno scrigno di sapori e di saperi dalla montagna al mare

Enogastronomia
L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

Enogastronomia
storia dei maccheroni abruzzo

Storia dei maccheroni alla chitarra e altre meraviglie dell’Abruzzo a tavola

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.