Salta il menu

Berchidda

Panoramica

Il centro jazz della Sardegna

Alle pendici della Limbara, nel cuore montuoso della Gallura, sorge il piccolo paese di Berchidda. Un luogo ricco di storia e di eventi culturali, incastonato nei paesaggi aspri dell’entroterra sardo. 

Le case e le palazzine in stile Liberty del borgo si dispongono in ripide vie, prendendo la forma di una mezzaluna. Il centro abitato ospita numerosi edifici di interesse religioso, come la seicentesca chiesa del Rosario e le chiese campestri di Santa Caterina e Sant’Andrea. Poco distante dal borgo, a 500 metri sul livello del mare, si trova il Castello di Montacuto, costruito nell’XI secolo

Chi preferisce un’immersione nella macchia mediterranea resterà a bocca aperta davanti alle bellezze della Foresta demaniale del Monte Limbara, con i suoi sentieri che attraversano boschi di faggi e i suoi “Stazzu”, antichi ripari per pastori e animali durante la transumanza. Respirate l’aria pura che profuma di mirto e ginepro e ammirate da vicino le tipiche querce da sughero.

Berchidda resta uno dei punti di riferimento per gli amanti della musica. Ogni anno si svolge il festival internazionale di musica jazz, Time in Jazz. Ideato dal trombettista Paolo Fresu, l’evento accoglie musicisti, artisti e appassionati provenienti da tutto il mondo. Durante le festività natalizie, invece, non perdete la Notte de Chelu (“notte celestiale” in sardo), durante la quale ognuno degli 8 rioni della cittadina realizza ed espone il proprio presepe.

Berchidda

07022 Berchidda SS, Italia

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.