Salta il menu

Portoscuso

Panoramica

Suggestivo borgo di pescatori a sud della Sardegna 

Affacciato sull’arcipelago del Sulcis di cui fanno parte isole come l’Isola di San Pietro e l’Isola di Sant’Antioco, Portoscuso costituisce una delle mete turistiche più interessanti a sud della Sardegna. Nata per mano spagnola come villaggio di pescatori alla fine del XVI secolo, con il nome di Puerto Escuso ovvero “porto nascosto”, questa località divenne in seguito un importante snodo commerciale, rendendo necessaria la costruzione di alcune fortificazioni.

Un’imponente torre cinquecentesca, infatti, domina parte delle coste della città, donando al paesaggio un aspetto ancora più suggestivo. Ma Portoscuso è conosciuta soprattutto per la pesca del tonno, a cui è dedicata una fiera. Qui sorge anche la Tonnara di Su Pranu, struttura del XVII secolo adibita alla mattanza del tonno nella fase finale della pesca, viene utilizzata ancora oggi nel periodo tra maggio e giugno. 

Spiagge ampie e acque cristalline, invece, sono perfette per ritrovare un po’ di pace e tranquillità. Affollate durante la stagione estiva, diventano piccoli angoli di intimità per tutto il resto dell’anno.

Portoscuso

09010 Portoscuso SU, Italia

Ti potrebbe interessare

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Siti storici
Tomba dei Giganti

Le Tombe dei Giganti: in Sardegna, tra archeologia e spiritualità

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.