Salta il menu

Faraglione del Pan di Zucchero

Panoramica

La scogliera più alta del Mediterraneo

Scoglio dal nome insolito, che deriva dalla somiglianza con il più famoso Pao de Acucar a Rio de Janeiro e che nel XVIII secolo ha sostituito il nome sardo Concali su Terrainu, il Faraglione del Pan di Zucchero rappresenta una delle aree naturali più belle della costa sudoccidentale della Sardegna.

Formatosi tramite l’erosione marina che ha portato al distaccamento dalla terraferma, con i suoi 133 metri di altezza questa imponente rupe di calcare cambrico è la più alta di tutto il Mediterraneo. Raggiungibile solo dal mare, le sue pareti ripidi e vertiginose attirano gli scalatori e i climber più coraggiosi da tutto il mondo, che qui trovano terreno fertile per affrontare sfide al limite del possibile. 

Tramite fenomeni carsici che nel corso dei secoli hanno modificato la superficie rocciosa, nel Faraglione del Pan di Zucchero si sono formate due grotte a forma di galleria, dimora di diversi uccelli marini, mentre nei dintorni sottomarini una florida biodiversità arricchisce questo habitat unico e meraviglioso.

Faraglione del Pan di Zucchero

Scoglio Pan di Zucchero, Italia

Ti potrebbe interessare

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Enogastronomia
Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Sardegna, paradiso di emozioni e di sapori del Mediterraneo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Siti storici
Tomba dei Giganti

Le Tombe dei Giganti: in Sardegna, tra archeologia e spiritualità

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.