Salta il menu

Villa d'Este

Panoramica

La villa era stata costruita nella seconda metà del ’500 su progetto di Pellegrino Tibaldi (l’architetto, sia detto fra parentesi, cui si deve l’interno del Duomo di Milano) per l’allora potente famiglia comasca dei Gallio. Era nota inizialmente come Villa del Garrovo, da un ruscello nel luogo in cui sorgeva, ma nel 1815 fu acquistata da Carolina di Brunswick, ex moglie del futuro re Giorgio IV d’Inghilterra, che la ribattezzò d’Este in onore di un lontano antenato italiano. Tra 1816 e 1820 Carolina raccolse attorno a sé una corte cosmopolita e amante del divertimento, accrescendo così la fama del luogo su scala internazionale.

A metà ’800 Villa d’Este fu venduta alla famiglia Ciani, che già nel 1873 la trasformò nell’attuale complesso alberghiero e centro convegni di lusso. Il grand hotel è noto alle cronache internazionali, anche di alta economia, per il Forum di Cernobbio che si tiene qui ogni anno agli inizi di settembre.

C’è un giardino all’italiana, adagiato accanto a un viale di cipressi. Le sue caratteristiche ornamentali includono una serie geometricamente disposta di torri in miniatura alternate, forti e cascate, che terminano in un ninfeo.

Per via di terraferma, si incontra Villa d’Este poco oltre l’abitato di Cernobbio, lungo la Strada Regina.

Villa d'Este

Via Regina, 40, 22012 Cernobbio CO, Italia

Chiama +390313481 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Un sogno chiamato Lago di Como: un tour alla scoperta di 5 ville indimenticabili

Un sogno chiamato Lago di Como: un tour alla scoperta di 5 ville indimenticabili

Tour e esperienze
Treno storico Iseo Express

Treno storico Iseo Express

Laghi
Sul Lago di Garda, per un weekend magico

Sul Lago di Garda, per un weekend magico

Arte e cultura
Milano, natura urbana

Milano, natura urbana

Laghi
Lago di Como

Cosa vedere a Como in un giorno: 7 tappe irrinunciabili

Arte e cultura
Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

UNESCO
Valcamonica, un pezzo di storia lungo 8.000 anni

Valcamonica, un pezzo di storia lungo 8.000 anni

Enogastronomia
Cuore della Franciacorta: in buca tra vigneti e bollicine

5 prelibatezze lombarde: un territorio tutto da gustare

Relax e benessere
Il benessere in Lombardia: 7 mete per un detox totale

Il benessere in Lombardia: 7 mete per un detox totale

Montagna
7 luoghi imperdibili alpi orobie bergamasche

I 7 luoghi imperdibili delle Alpi Orobie Bergamasche

Natura
alpi bergamasche da scoprire

8 cose da fare sulle Alpi Bergamasche per vivere la loro bellezza

Tour e esperienze
Grotte di Catullo

Estate in Lombardia: 4 idee per tutti i gusti

Montagna
Madesimo, tra neve e natura: lo spettacolo si accende

Madesimo, tra neve e natura: lo spettacolo si accende

Cicloturismo
una domenica sulla pista ciclabile del mincio in famiglia

Una domenica sulla pista ciclabile del Mincio

Montagna
 Lombardia: paesaggi e attività per una perfetta vacanza in montagna

Lombardia: paesaggi e attività per una perfetta vacanza in montagna

UNESCO
Monte San Giorgio, per un viaggio nel mondo di 230 milioni di anni fa

Monte San Giorgio, per un viaggio nel mondo di 230 milioni di anni fa

Natura
I paesaggi della Lombardia

I paesaggi della Lombardia

Enogastronomia
I vini del Lago di Garda

I vini del Lago di Garda

UNESCO
Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

UNESCO
Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.