Salta il menu

Palazzo Rocca

Panoramica

Dall’aspetto di dimora borghese, il Palazzo Rocca Costaguta è aperto come pinacoteca dal 1987,grazie alla volontà di Giuseppe Rocca e ai lavori di trasformazione precedentemente intrapresi dai Grimaldi. Oggi, visitando il palazzo, è possibile scoprire un percorso diversificato: il museo della città, il museo dell’abitare e la pinacoteca. Quest’ultima espone una varietà di dipinti, in prevalenza riconoscibile come del Seicento genovese e fiammingo: tra questi, "Tre Parche" di Bernardo Strozzi, "San Matteo e l’Angelo" di Valerio Castello, "Giacobbe e Labano" di Bartolomeo Boscaino e il "Paesaggio con la nascita di Adone" attribuito a Frederick Ven Valckenborch. Anche l’arredamento del palazzo è la sintesi di quattro secoli di storia, in cui spiccano la convivenza di diversi stili e le novità tecnologiche. Un esempio è dato proprio dalle cucine in muratura poste al primo piano ammezzato. In virtù di queste caratteristiche, la pinacoteca è soprannominata anche "Museo dell’abitare". Il Palazzo, inoltre, è diventato proprietà dell’amministrazione comunale, dando vita al nome "museo della città": qui sono infatti custoditi reperti provenienti dagli scavi della necropoli romana di Chiavari, e importanti manufatti come il portale cinquecentesco in ardesia proveniente da via Rivarola e la quadreria "P. Torriglia", proveniente dall’omonimo palazzo. Donata da due casate patrizie genovesi, i Torriglia e gli Invrea, questa raccolta è composta da 45 dipinti e una scultura, tra cui "Il sacrificio di Noè" di Gio Benedetto Castiglione detto il Grechetto (1653) e la "Natura morta con cane e selvaggina" di Jan Roos (1630 circa). In più, sono presenti due allegorie di Domenico Piola e Stefano Camogli; le tele"Cristo portacroce" e "Ecce Homo" di Orazio De Ferrari. Protagonisti della collezione sono anche alcuni pittori genovesi come Anton Maria vassallo e Cesare Corte. La raccolta "P. Torriglia", non ancora aperta in via definitiva al pubblico ma disponibile per le scuole, è comunque visionabile su appuntamento con la direzione museale.

Orari

Lunedì - Venerdì
Chiuso
Sabato - Domenica
04:00 pm-07:00 pm
Palazzo Rocca
Piazza Giacomo Matteotti, 2, 16043 Chiavari GE, Italia

Ti potrebbe interessare

UNESCO
Genova e lo splendore dei Palazzi dei Rolli

Genova e lo splendore dei Palazzi dei Rolli

Città d'arte
Vista Panoramica - Genova, Liguria

Alla scoperta di Genova, città di mare dalla storia gloriosa

Shopping e mercati
Genova, shopping di lusso tra Via Roma e la Galleria Mazzini

Genova, shopping di lusso tra Via Roma e la Galleria Mazzini

Arte e cultura
515865124

Liguria, un concentrato di bellezza tra baie e città storiche

Borghi
Camogli

Camogli

Enogastronomia
La Liguria incantevole ed eroica

La Liguria incantevole ed eroica

Divertimento
Acquario di Genova - Photo by:  ValerioMei / Shutterstock.com

L’acquario di Genova, il giro del mondo sotto i mari

Mare
680464582

La riviera ligure di levante

Enogastronomia
Pesto Genovese

Il pesto alla genovese

Divertimento
Parco Avventura Genova Righi-Liguria

Liguria: il parco avventura sul tetto di Genova

Sport
Panoramica sui vigneti in Liguria

Trekking in Liguria: 6 sentieri da non perdere

Enogastronomia
Da Levante a Ponente, la cucina ligure in 11 tappe

Da Levante a Ponente, la cucina ligure in 11 tappe

Enogastronomia
Liguria, Genova: 10 esperienze gastronomiche nell’antica Repubblica marinara

Liguria, Genova: 10 esperienze gastronomiche nell’antica Repubblica marinara

Lusso
Hotel dior spa

L'hotel più iconico di Portofino ospita una spa speciale

Sport
the ocean race genova hero

Perché non si può perdere il gran finale di The Ocean Race a Genova

Natura
I paesaggi della Liguria

I paesaggi della Liguria

Arte e cultura
Il "Cannone" di Nicolò Paganini

Il "Cannone" di Nicolò Paganini

Spiritualità
Ponte lungo la Via Francigena in Lunigiana, Liguria

La via Francigena ligure nel cuore della Lunigiana

UNESCO
1213742832

Cinque Terre, incantevoli borghi affacciati sul mare della Liguria

Shopping e mercati
vicoli del centro storico di genova

Via Orefici e Via Luccoli a Genova: antiquariato e artigianato tra i caruggi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.