Salta il menu

Museo Archeologico Ambientale

Panoramica

Porta Garibaldi ospita il Museo Archeologico Ambientale che, attraverso un percorso di visita, espone i principali ritrovamenti archeologici del territorio di Persiceto, dall’età del Ferro fino al periodo rinascimentale. Si tratta del frutto di diversi studi condotti in loco, partendo dall’interessante serie di ceramiche del Cinquecento scoperte nel centro storico a dal 1981.

Negli anni Novanta, inoltre, in seguito a campagne di ricognizione archeologica di superficie e alle indagini nel villaggio fortificato della Nuova Geovis, a Sant’Agata Bolognese, sono stati ritrovati numerosi materiali. A questi si sono aggiunti, di recente, ulteriori reperti: nel corso di uno scavo di emergenza di via Imbiani, infatti, sono state rinvenute tre sepolture di epoca villanoviana con i loro oggetti funebri.

Completano la collezione numerosi pannelli, che descrivono il rapporto uomo-ambiente-territorio durante i secoli, focalizzando l’attenzione sull’antica usanza dell’uomo di frequentare ed installarsi lungo il torrente Samoggia. Nei reperti archeologici si evidenzia una notevole presenza di materiali risalenti all’età romana, ad iniziare dai ruderi della centuriazione e dalle tante abitazioni agricole.

Si possono ammirare anche elementi utilizzati nella quotidianità come vasi per il cibo e per il trasporto, balsamari, lucerne, pesi, e piccoli manufatti in metallo. Accanto a questi, sono stati recuperati dei reperti anche negli scavi condotti nel castrum medievale di Sant’Agata Bolognese, come strumenti agricoli, oggetti usati in cucina, e prodotti per filare e per il trasporto e la lavorazione delle olive.

Nel Museo Archeologico Ambientale sono esposte anche ceramiche provenienti dagli scavi effettuati a S. Giovanni in Persiceto, che testimoniano l’intensa attività di manifatture e botteghe in epoca durante il Cinquecento.

Museo Archeologico Ambientale
Corso Italia, 163, 40017 San Giovanni in Persiceto BO, Italia
Chiama +390516871757 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Divertimento
motor valley

Adrenalina pura tra storia e passione nella Motor Valley

Musei e monumenti
Silhouette di spalle di un uomo con delle cuffie che gioca con un videogame davanti a un grande schermo in una stanza scura

Bologna: Videogame Art Museum, un museo per “smanettoni”

Città d'arte
Cosa vedere a Bologna in due giorni

Cosa vedere a Bologna in due giorni

UNESCO
I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

I Portici di Bologna, a passeggio nella storia

Arte e cultura
Bologna delle Acque

Bologna delle Acque

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Emilia Romagna, la via Francigena si fa cultura

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Arte e cultura
gite fuori porta a bologna

5 gite fuori porta a Bologna imperdibili in Erasmus

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Il Quadrilatero del gusto di Bologna

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.