Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Basilica di Santa Maria dei Servi

Panoramica

Basilica di Santa Maria dei Servi

Splendido esempio di architettura gotica

La Basilica di Santa Maria dei Servi sorge lungo Strada Maggiore e costituisce uno splendido esempio di architettura gotica.

La sua costruzione iniziò nel 1393 e terminò tra il XVI e il XIX secolo grazie alla volontà di padre Andrea Manfredi.

È preceduta da un arioso quadriportico e l'interno, di carattere tardo-gotico bolognese, è suddiviso in tre navate mediante colonne circolari alternate a pilastri ottagonali per sorreggere archi acuti e volte a crociera.

Le cappelle laterali e radiali sono ricche di opere d'arte come la Madonna in trono di Cimabue, il Padre Eterno del Guercino e altre note opere d’arte di artisti come Crespi, Albani, Calvaert.

Il complesso presenta anche un campanile, alto circa 52 metri, caratterizzato dalle colonnine e dalla novità architettonica che si ritrova anche nel quadriportico di fronte alla chiesa.

Il quadriportico è visibile anche in un celebre film di Pier Paolo Pasolini, Edipo Re.

Da menzionare inoltre anche il pregiato organo a canne conservato all’interno.

Recensioni
Recensioni
()
Basilica di Santa Maria dei Servi

Str. Maggiore, 43, 40125 Bologna BO, Italia

Chiama +39051226807

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze