Salta il menu

Museo Etnografico Sardo

Panoramica

Il Museo Etnografico Sardo è un complesso di edifici dove scoprire le tradizioni “materiali e immateriali” e la storia moderna di un popolo, quello Sardo, attraverso la più completa esposizione etnografica dell’Isola. Costruito tra anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo, è oggi uno dei complessi museali più visitati dell’Isola, grazie alla rappresentazione sapiente delle bellezze culturali e artigianali isolane.

Abiti, manufatti tessili, gioielli, utensili, strumenti musicali e le famose maschere lignee carnevalesche legate ad arcaici riti pagani. Oggetti di uso comune e da cerimonia che raccontano, attraverso le mani sapienti di artigiani ed artisti dei tempi passati, una cultura antica nata dall’innesto di tradizioni esterne sulla radice, forte e profonda, di una civiltà millenaria e ancora tutta da scoprire.

Con una sezione dedicata alle oltre 600 varietà di pani tradizionali, Il museo vuole anche essere luogo di sapori antichi e affrontare ogni aspetto delle tradizioni del popolo Sardo.

Orari

Dal 1 Ottobre al 15 Marzo apertura dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Dal 16 Marzo al 30 Settembre apertura dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00

Museo Etnografico Sardo
Via Antonio Mereu, 56, 08100 Nuoro NU, Italia
Chiama +390784257035 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: la spiaggia Le Dune di Porto Pino

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.