Salta il menu

Cammino Minerario di Santa Barbara

Panoramica

La Sardegna che non ti aspetti

Se volete scoprire il lato più selvaggio e insolito della Sardegna, lontano dalle spiagge affollate e dalla movida notturna, il Cammino Minerario di Santa Barbara è perfetto per voi. Questo itinerario patrimonio UNESCO, da percorrere a piedi, in bicicletta o a cavallo, ripercorre gli antichi sentieri utilizzati, dall’Ottocento, dai minatori per trasportare i materiali grezzi attraverso il Sulcis-Iglesiente-Guspinese. 

Quasi 400 chilometri lungo antiche mulattiere, strade sterrate o lastricate, tra borghi, siti archeologici, panorami mozzafiato, da esplorare a ritmi lenti, scegliendo con cura le tappe - 24 quelle tradizionali, ma adattabili alle proprie esigenze - e le soste per godere delle bellezze che vi circondano. 

Lungo il cammino, vi imbatterete in alcuni dei luoghi più suggestivi della Sardegna. Come l’Isola di Sant’Antioco, la miniera abbandonata di Porto Flavia e la sabbia bianca delle dune di Piscinas.

Orari

Lunedì - Venerdì
09:00 am-01:00 pm
03:00 pm-05:00 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Cammino Minerario di Santa Barbara

Via Roberto Cattaneo, 70, 09016 Iglesias SU, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.