Salta il menu

Spiaggia di Capriccioli

Panoramica

Un paesaggio da sogno

Capriccioli è il termine gallurese per “caprette”. Ma, oltre agli animali, in Sardegna indica un promontorio, una cala e una spiaggia. Il tutto accomunato da una bellezza che veramente toglie il fiato.

Siete nel comune di Arzachena, nella Sardegna nord-orientale, e la spiaggia di Capriccioli è nota per il suo fondo di sabbia fine, di colore chiaro con sfumature grigiastre. Il fondale basso e sabbioso è perfetto per i giochi dei bambini.

Il paesaggio si alterna a scogli di granito di uno splendido colore rosa, grigio e giallastro. Del resto il promontorio di Punta Capriccioli è proprio una lingua di roccia granitica che si tuffa nell'azzurro mare della Sardegna.

La cala di Capriccioli, dal canto suo, è un tripudio di macchia mediterranea: due enormi massi granitici e tondeggianti la dividono in due e rendono il paesaggio di lentischi, cisti, olivastri e pini ancora più suggestivo.

Di fronte a Cala Capriccioli sorge l’isolotto di Mortorio, che si può raggiungere agevolmente con piccole imbarcazioni. La piccola isola fa parte del comune di La Maddalena e del parco nazionale dell'Arcipelago omonimo ed è di formazione granitica, con coste assai frastagliate. Da qui lo sguardo spazio sulle isole di Soffi e delle Camere.

Spiaggia di Capriccioli

Spiaggia di Capriccioli (est), Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: la spiaggia Le Dune di Porto Pino

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Menhir e dolmen, le antiche civiltà della pietra in Sardegna

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.