Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Sport

Lazio

Cosa fare all’Eur di Roma durante l’International Golf Travel Market 2022

Dal 17 al 20 ottobre 2022, gli spazi della Nuvola di Fuksas a Roma ospiterano l’IGTM, l’International Golf Travel Market.

17 ottobre 2022

3 minuti

Ecco una breve guida delle best of della zona su cosa vedere all’EUR a Roma, per goderne tra un impegno e l’altro durante l’evento, ma non solo.

1. La location: la Nuvola dell’EUR

nuvola eur

Inaugurata nel 2016, la Nuvola è un gioiello dell’architettura contemporanea firmata da Massimiliano Fuksas. La sede dell’IGTM 2022 è oggi il cuore pulsante del quartiere romano che sin dalla sua creazione nacque con un focus sull’architettura. L’area fu progettata negli Anni 30 come sede dell’Esposizione Universale di Roma, prevista per il 1942 ma poi annullata per via della guerra in corso.

2. Sotto l’obelisco dell’EUR, quattro passi nella storia al Museo delle Civiltà

museo della civiltà eur

La Nuvola si trova a pochi passi da piazza Marconi, con il grande obelisco alto 45 metri al centro. Sulla piazza si affaccia il Museo delle Civiltà.
Entrare nelle sue sale è come intraprendere un viaggio: si attraversano le sezioni dedicate a paleontologia, etnografia, arte orientale, tradizioni popolari e Alto Medioevo. Non resta che scegliere in quale universo immergersi e fare un tuffo nella preistoria o quattro passi tra le divinità indiane.

3. Occhi all’insù al Planetario

planetario eur

Negli spazi del Museo delle Civiltà si trova anche il Planetario sotto una grande cupola da 14 metri che consente di esplorare lo spazio più profondo, comodamente seduti in poltrona. Appena riaperto dopo i lavori di rinnovamento è più tecnologico che mai. Da non perdere.

4. Il Giappone al Parco dell’EUR

giappone a roma eur

Nel Giardino Giapponese progettato da Ken Nakajima in stile sen’en, c’è tutto quello che potete aspettarvi da un vero giardino giapponese: un laghetto, la cascata, rocce e isolette, il ponticello e le lampade di pietra.
Siamo a pochi passi dalla Nuvola immersi nel parco dell'EUR. Qui, l’Istituto Giapponese di Cultura organizza visite guidate, gratuite ma da prenotare in anticipo, che raccontano il simbolismo del giardino. Oppure potete percorrerlo in autonomia lasciandovi ispirare dal suono dell’acqua e dalle perfette geometrie.

5. In barca al Giardino delle Cascate

giardino cascate eur

È l’acqua a rendere magico questo luogo da cui si vede anche l’obelisco su piazza Marconi che svetta al centro del quartiere EUR. È il luogo perfetto per godersi una pausa rigenerante tra lo scrosciare dell’acqua e il verde. È possibile anche fare un giro in barca nel laghetto dell’EUR per immergersi letteralmente nel paesaggio.

6. Il tramonto alla Basilica dei Santi Pietro e Paolo

basilica di santi pietro e paolo

La grande basilica moderna si trova non lontano dal laghetto: una lunga scalinata porta in cima alla basilica da cui si ha una vista su tutto il quartiere. La cupola è la quarta più grande di Roma dopo quelle del Pantheon, di San Pietro e di San Giovanni. Il momento perfetto per venirci è al tramonto, per guardare il sole che colora il cielo di rosso e crea giochi di luce sulle architetture del quartiere.

7. Il Colosseo? C’è anche Quadrato

colosseo quadrato eur

All’EUR si trova anche il cosiddetto Colosseo Quadrato, un edificio moderno nato come Palazzo della Civiltà Italiana. Sul cubo della costruzione si aprono 216 finestre ad arcate che ricordano il Colosseo in centro a Roma. Se amate la fotografia, questo palazzo sarà un soggetto perfetto. Di giorno spicca contro il cielo azzurro, di sera si illumina cambiando volto.

8. Una cena sospesa

cena sospesa eur

Il Fungo fu costruito come serbatoio idrico ma oggi non è più in funzione e ospita un belvedere e un ristorante a 53 metri di altezza che si possono raggiungere tramite ascensori. Lo sguardo da lassù corre da San Pietro fino alla costa. Vicino al Fungo si trova l’EurParkAdventure con un affascinante percorso avventura sospeso tra gli alberi. Sulle piattaforme di legno a 7 metri di altezza si può anche cenare o prenotare un pic nic.

Una cosa è certa, all’EUR c’è l’imbarazzo della scelta tra attività da fare e monumenti da visitare. E, come succede solo a Roma, ogni angolo è una sorpresa e un’occasione per alimentare la vostra curiosità.