Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Planetario di Roma

Panoramica

Il 26 maggio 2004 è stata inaugurata, presso il Museo della Civiltà Romana all’Eur, una nuova versione del Planetario di Roma, a più di vent’anni di distanza dalla chiusura dello storico Planetario che era ospitato nella Sala della Minerva. Questa grande "macchina dello spazio e del tempo" offre al pubblico la possibilità di ammirare il cielo, condensando sopra la nostra testa secoli e anni luce. La cupola di 14 metri nasconde una perfetta riproduzione del cielo stellato: i moti del Sole, della Luna e dei pianeti, lo Zodiaco, la Via Lattea e ben 4500 stelle. Inoltre, grazie ai tre proiettori digitali, è possibile effettuare vere e proprie esplorazioni tridimensionali nel profondo dello spazio. L’esperienza diventa ancora più coinvolgente grazie alle simulazioni e alle proiezioni all-sky di corpi celesti, nebulose e galassie. Il Planetario di Roma presenta un ricco programma di spettacoli astronomici dal vivo, conferenze, eventi e osservazioni astronomiche, rivolte a tutti coloro che desiderano avvicinarsi alle meraviglie del cielo e conoscerne i segreti. Inoltre, adiacente al planetario, è possibile visitare un museo astronomico che conduce il visitatore in un viaggio dalla Terra all’universo, attraverso grandi temi quali spazio, tempo, origine degli elementi, presentando modelli dei pianeti, diorami e postazioni multimediali interattive. Riaprire una finestra sul cielo quindi è ora possibile: il Planetario di Roma è un teatro astronomico in cui riappropriarsi dello spettacolo della volta stellata e lanciarsi nelle profondità dello spazio, alla scoperta dell’universo che ci circonda.
Recensioni
Recensioni
()
Planetario di Roma
Piazza Giovanni Agnelli, 10, 00144 Roma RM, Italia
Chiama +39060608 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.