Salta il menu

Bosco della Mesola

Panoramica

Chiamato a volte “Gran Bosco della Mesola”, è una foresta prevalentemente di lecci che si estende ai margini dell’area del Delta del Po, in provincia di Ferrara. Si tratta di un bosco molto particolare, in quanto rarissimo residuo dei boschi antichi che costellavano la Pianura padana nel medioevo e che poi a poco a poco scomparvero per mano dell’uomo per lasciar posto a campi e pascoli. La sua unicità è derivata anche dal fatto che vi è sopravvissuta una sottospecie di cervo rosso endemica del nostro paese, diretta discendente degli antichi cervi della pianura e totalmente scomparsa altrove: di dimensioni più piccole rispetto ai cervi che abitano i boschi europei, presenta anche una maculatura leggera negli animali adulti, ulteriore tratto che la distingue da altre sottospecie. Un’interessante esposizione sull’animale è allestita al primo piano del vicino Castello estense di Mesola. Nel 2023 il cervo della Mesola, detto anche cervo italico, è uscito dalla riserva per la prima volta da secoli per essere portato in Calabria (parco regionale delle Serre) nell’ambito di un progetto di reintroduzione della fauna autoctona.

È possibile visitare il bosco sia a piedi e in autonomia, sia in bicicletta con visite guidate e salendo su un comodo trenino. Soprattutto le visite guidate, che si inoltrano in una parte della riserva non altrimenti accessibile, permettono l’osservazione del cervo e anche del daino, introdotto qui negli anni Cinquanta-Sessanta.

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì
08:00 am-06:00 pm
Mercoledì - Giovedì
Chiuso
Venerdì - Domenica
08:00 am-06:00 pm
Bosco della Mesola

Via Frassini, 44026 Mesola FE, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Spiritualità
Ghetto ebraico in Romagna

Itinerario ebraico: in Romagna tra ghetti e sinagoghe

Arte e cultura
Cento: piccola capitale di confine

Cento: piccola capitale di confine

Natura
Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Bologna, i luoghi verdi da non perdere

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Città d'arte
Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Rimini tra l’antica Roma e lo splendore del Rinascimento

Enogastronomia
L’anguilla delle Valli di Comacchio

L’anguilla delle Valli di Comacchio

Arte e cultura
Con un libro sotto braccio: i romanzi di Giorgio Bassani

Con un libro sotto braccio: i romanzi di Giorgio Bassani

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Natura
Cimone

6 tappe tra i segreti della natura bolognese

Sport
Sestola, terra di discesisti e scalatori in sella

Sestola, terra di discesisti e scalatori in sella

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Cicloturismo
L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

L’Emilia Romagna in bici tra mare, entroterra e Sangiovese

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Musei e monumenti
Una sala del Museo Ferrari - Maranello, Emilia Romagna. Photo by: ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo, licenza CC BY-NC-SA <https://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/deed.it>

Musei Ferrari: da Modena a Maranello, in viaggio con le “rosse”

Enogastronomia
Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Emilia, tutta la bontà del Prosciutto di Parma

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

UNESCO
Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ravenna con i suoi monumenti paleocristiani, perfetto mix di arte, cultura e divertimento

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.