Salta il menu

Santuario della Madonna dello Splendore

Panoramica

Nel lontano XIV-XV secolo, presso il colle imperatore che sovrasta l’Adriatico, fu costruito il Santuario Maria Santissima dello Splendore, meta di numerosi pellegrinaggi, non lontano dalla cinta muraria della città cinquecentesca di Giulianova.

Si è scelto di fondare il Santuario a seguito di un’apparizione miracolosa della Vergine che, circondata da una luce abbagliante e con indosso un costume locale, si mostrò a un taglialegna di Cologna di nome Bertolino. La chiesa barocca venne successivamente demolita e ricostruita in stile Neoromanico, conservandone tutti i portici.

All’interno, completamente rivestito da pitture che raffigurano storie di Maria, è presente una scultura della Madonna dello Splendore posta sull’altare maggiore. Nella zona del coro sono, inoltre, ubicate le quattro tele del Seicento di Giacomo Farelli, un tempo collocate sui vari altari della chiesa rinascimentale.

Inoltre, nella sagrestia, è situata una pala con l’Incoronazione della Madonna, realizzata della scuola del Veronese e un ciborio dei fratelli cappuccini Maragoni.

All’interno del chiostro del convento è presente una via Crucis in bronzo a grandezza naturale del Ferretti, allievo di Pericle Fazzini, e delle piscine e delle fontane fuoriuscite dalla Vergine al momento dell’apparizione.

Santuario della Madonna dello Splendore
Via dello Splendore, 112, 64021 Giulianova TE, Italia
Chiama +390858003117 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Teramo, la natura si fonde con la storia

Teramo, la natura si fonde con la storia

Arte e cultura
Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Mare
La Costa Teramana

La Costa Teramana

Spiritualità
Il Santuario della Scala Santa (TE) tra sacralità e bellezza

Il Santuario della Scala Santa (TE) tra sacralità e bellezza

Sport
Gran Sasso, Abruzzo

Gran Sasso, le mille vie dell’arrampicata in Abruzzo

Cammini
Sentiero CAI Abruzzo: Serra Alta

Sentiero CAI Abruzzo: Serra Alta

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Mare
Pescara - Trabocco

In Abruzzo, lungo la Costa dei Trabocchi

Arte e cultura
Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Enogastronomia
storia dei maccheroni abruzzo

Storia dei maccheroni alla chitarra e altre meraviglie dell’Abruzzo a tavola

Laghi
Photo by: Regione Abruzzo

La Riserva Naturale Lago di Campotosto, tra trekking e sport acquatici

Natura
Photo by: Valentina Razzi

Cascate del Verde, un salto di rara bellezza sull’Appennino

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Enogastronomia
L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Sport
Photo by: Coop Il Bosso

Cavalcare i fiumi in Abruzzo: un'avventura da vivere in rafting

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.