Salta il menu

Chiesa di San Domenico al Corso

Panoramica

Situata lungo la via principale del centro storico di Chieti, nota come Corso Marrucino, la Chiesa di San Domenico degli Scolopi è un edificio costruito alla fine dell’Ottocento dopo la pianificazione urbanistica attuata in città a seguto dell’Unità d’Italia. All’inizio dedicata a Sant’Anna e alla Beata Vergine, la chiesa ha assunto la sua attuale denominazione agli inizi del Novecento, a seguito della demolizione dell’edificio originale e dei locali conventuali a favore della costruzione dei palazzi della Provincia, Prefettura e Questura. La costruzione venne cominciata nel 1642 e fu consacrata trent’anni dopo. Dal 2014 è stata affidata al Polo Museale dell’Abruzzo.

All’esterno, la facciata in pietra calcarea è composta da forme sobrie e un’elegante cornice che la divide in due ordini, contornata da un timpano spezzato. Sulla destra si può ammirare il campanile quadrangolare in mattoni con due ordini, il penultimo con una finestra per lato e quello superiore con monofore. Anche il portale di accesso è caratterizzato da forme non arzigogolate ed equilibrate.

L’interno della chiesa presenta una navata unica con tre cappelle per lato, decorate con preziosi stucchi realizzati dall’architetto, scultore e decoratore lombardo-ticinese Giovan Battista Gianni, e da pitture che narrano la Storia biblica. Il visitatore può apprezzare, in particolar modo nella cappella di destra, l’episodio del Figliol prodigo, la cacciata di Adamo ed Eva e, sulla volta, il Sacrificio di Isacco. La navata è coperta da una volta a botte interrotta da un finto cupolino, realizzato con stucchi colorati. Alcuni finestroni ad arco ribassato, posizionati lungo il muro sinistro, una vetrata colorata e altre finestre dietro l’altare permettono alla luce di illuminare l’ambiente. Da non sottovalutare il pregevole pulpito con intarsi in radica, l’altare in marmi policromi e l’organo del Settecento.

Negli ambienti accanto è custodito il ricco patrimonio artistico dell’Arcidiocesi di Chieti, che attende di trovare una sede espositiva.

Chiesa di San Domenico al Corso
Corso Marrucino, 148, 66100 Chieti CH, Italia
Chiama +390871073554

Ti potrebbe interessare

Natura
Photo by: Valentina Razzi

Cascate del Verde, un salto di rara bellezza sull’Appennino

Natura
Abruzzo, la regione verde d'Europa

Abruzzo, la regione verde d'Europa

Enogastronomia
Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Arte e cultura
Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Abruzzo, un tuffo nella natura tra mare e montagna

Città d'arte
Teramo, la natura si fonde con la storia

Teramo, la natura si fonde con la storia

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Arte e cultura
Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Mare
Pescara - Trabocco

In Abruzzo, lungo la Costa dei Trabocchi

Borghi
3 borghi montani nascosti da scoprire in Abruzzo

3 borghi montani nascosti da scoprire in Abruzzo

Arte e cultura
Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Seconda tappa del Giro d’Italia 2023: da Teramo a San Salvo, passando per Pescara

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Sport
Photo by: Coop Il Bosso

Cavalcare i fiumi in Abruzzo: un'avventura da vivere in rafting

Cicloturismo
Swup Bike Park-Abruzzo

Abruzzo: Swup Bike Park

Enogastronomia
Fiori di Zafferano

Lo Zafferano Abruzzese

Laghi
Photo by: Cesidio Silla

Lago di Scanno, una perla autentica per amatori e sportivi

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.