Salta il menu

Isola dei Càvoli

Panoramica

Un gioiello naturalistico a pochi passi da Capo Carbonara

Piccola e carica di fascino: l'isola dei Cavoli è un gioiello floro-faunistico circondata dalle acque del Mar Tirreno a meno di un chilometro da Capo Carbonara, nel sud della Sardegna. 43 ettari di estensione totale, ma tanto da vedere e apprezzare.

In pochi passi si alternano coste frastagliate e piccole insenature, ma l'importanza dell'isolotto a livello naturalistico è legato all'abbondante presenza endemica di piante di cavolo selvatico e di falchi pellegrini, cormorani dal ciuffo, berte e gabbiani che la scelgono ogni anno per la nidificazione. Al centro dell'isola sorge il Faro dei Cavoli, costruito sui resti di un'antica torre spagnola della fine del Seicento.

Oggi l'Isola dei Cavoli, inserita nell'area naturale marina protetta Capo Carbonara, ospita il centro ricerche della Facoltà di biologia di Cagliari. La visita, consigliata agli amanti delle escursioni, è possibile a partire dal porticciolo di Villasimius, approfittando dei tanti tour che permettono di esplorare l'intera area protetta.

Isola dei Càvoli

Isola dei Càvoli, Italia

Ti potrebbe interessare

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Mare
Dune di Porto Pino

Sardegna caraibica: le Spiagge e le Dune di Porto Pino

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Enogastronomia
Pecorino Sardo

Il pecorino sardo

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.