Salta il menu

Colosso di San Carlo Borromeo

Panoramica

La monumentale statua sul Lago Maggiore

Ad Arona, su un colle a circa 310 metri di altitudine, sorge il Colosso di San Carlo Borromeo. L’imponente statua, con i suoi 35 metri circa di altezza, fa capolino tra alberi secolari e guarda dall’alto il Lago Maggiore.

Anche chiamata Sancarlone per le sue dimensioni monumentali, la scultura è cava all’interno ed è sorretta da uno scheletro in pietra, mattoni e ferro. All’esterno è, invece, formata da lastre di rame battute a martello e unite da chiodi e tiranti.

Il progetto della colossale opera è frutto di Giovan Battista Crespi detto “il Cerano” e ha visto la luce nel 1698. Rappresenta San Carlo nell’atto di benedire la città con la mano destra.

Tra le pieghe dell’abito del santo si apre una porta, raggiungibile da una scala a chiocciola in ferro: attraverso di essa è possibile salire fino alla sommità della statua e godere di un panorama mozzafiato, tramite i fori degli occhi, delle narici e delle orecchie oppure attraverso le aperture sulla schiena del colosso.

Orari

Lunedì - Giovedì
Chiuso
Venerdì - Domenica
10:00 am-05:30 pm
Colosso di San Carlo Borromeo

Piazzale S. Carlo, 28041 Arona NO, Italia

Chiama +390322249669 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
torino sostenibilita

Torino trasforma la sostenibilità in arte

Teatro
Teatro Regio - Torino, Piemonte

Il Teatro Regio di Torino: tesoro sabaudo dal design d’avanguardia

Musei e monumenti
Museo Nazionale del Cinema - Torino, Piemonte. Photo by: pio3 / Shutterstock.com

A Torino, nel Museo Nazionale del Cinema, un gioiello dentro la Mole Antonelliana

UNESCO
Torino e le sontuose residenze dei Savoia

Torino e le sontuose residenze dei Savoia

UNESCO
Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Ivrea, la Città Industriale con l'attenzione al benessere cittadino

Natura
lago viverone

Il Lago di Viverone e la Chiesa del Gesiùn, perle della via Francigena piemontese

Cicloturismo
Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Torino a pedali, alla lenta scoperta di una città di charme

Arte e cultura
517613178

Le Isole Borromee

Arte e cultura
Reggia di Venaria Reale - Venaria Reale, Piemonte. Photo by: Dario Fusaro

Arte e natura nel giardino sabaudo: la Venaria Reale

Arte e cultura
Mole Antonelliana - Torino, Piemonte

Piemonte, la regione che non annoia mai tra natura e storia

Città d'arte
Cosa vedere a Torino in due giorni

Cosa vedere a Torino in due giorni

Città d'arte
Torino, da capitale nobile a melting pot culturale

Torino, da capitale nobile a melting pot culturale

Enogastronomia
Cioccolato

Torino e la tradizione del cioccolato

Enogastronomia
storia delle nocciole

La regione Piemonte attraverso la pizza di Roberto Caporuscio

Montagna
La Val di Susa e i suoi paesi

La Val di Susa e i suoi paesi

Cicloturismo
Val di Susa - Piemonte

Piemonte su due ruote: il Bike Park di Sauze d’Oulx

Natura
I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

I vigneti terrazzati di Carema: paesaggio unico e un vino imperdibile

Sport
Piemonte sulla neve: 5 ski area imperdibili per una vacanza indimenticabile

Piemonte sulla neve: 5 ski area imperdibili per una vacanza indimenticabile

Montagna
Sciare sulle Alpi di Cuneo: la Riserva Bianca e Limone Piemonte

Sciare sulle Alpi di Cuneo: la Riserva Bianca e Limone Piemonte

Enogastronomia
Tartufo d'alba

Il diamante di Alba: il tartufo bianco

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.