Salta il menu

Biblioteca Statale di Cremona

Panoramica

La Biblioteca Statale di Cremona è costituita da due nuclei principali: quello Governativo e quello Civico. La Biblioteca Governativa, nota fino al 1860 come Imperial Regia Biblioteca, trae le sue origini da una collezione di libri iniziata dagli Gesuiti presso la città di Cremona nel principio del XVII secolo. La loro presenza era stata richiesta dal Vescovo Cesare Speciano (1539-1607), il cui mandato come pastore della diocesi era iniziato nel 1591. Gli insegnamenti dei Gesuiti si concentrarono principalmente sull’educazione dei giovani, ma non trascurarono la loro attività pastorale. Inoltre, raccolsero una collezione di libri come supporto allo studio e all’insegnamento. Questo nucleo prezioso fu arricchito dalla biblioteca personale di Speciano, contenente più di duemila volumi, compresi incunaboli, rare edizioni del XVI secolo e manoscritti. La sede originaria era situata presso il Collegio gesuitico, attualmente noto come Liceo Ginnasio Statale ’Daniele Manin’, Via Cavallotti, confinante con la loro chiesa: San Marcellino. Nel 1775, l’imperatrice Maria Teresa aprì al pubblico la biblioteca gesuitica, poco dopo la soppressione dell’ordine (1773). L’illuminista cremonese Giambattista Biffi ebbe un ruolo essenziale nell’inaugurazione.

Orari

Lunedì - Venerdì
08:15 am-05:45 pm
Sabato - Domenica
Chiuso
Biblioteca Statale di Cremona
Via Dati Ugolani, 4, 26100 Cremona CR, Italia
Chiama +390372495611 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Cicloturismo
In bici in Lombardia: 10 itinerari in famiglia

In bici in Lombardia: 10 itinerari in famiglia

Enogastronomia
Gastronomia in Lombardia: tante anime per un tripudio di sapori

Gastronomia in Lombardia: tante anime per un tripudio di sapori

UNESCO
Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

Il villaggio operaio di Crespi d'Adda

UNESCO
Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

Ferrovia Retica, il capolavoro ingegneristico che attraversa un tratto di Alpi

UNESCO
Mantova e Sabbioneta, le perle della Pianura Padana

Mantova e Sabbioneta, le perle della Pianura Padana

Arte e cultura
Duomo di Milano - Lombardia

Lombardia, motore d’Italia e regione di cultura e fascino

Laghi
Sul Lago di Garda, per un weekend magico

Sul Lago di Garda, per un weekend magico

Laghi
Lago di Como

Cosa vedere a Como in un giorno: 7 tappe irrinunciabili

UNESCO
Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo di Leonardo, per un tocco di Rinascimento vero

Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo di Leonardo, per un tocco di Rinascimento vero

Città d'arte
817419760

Cosa vedere a Milano in due giorni

Città d'arte
lecco

7 città d’arte in meno di un’ora di treno da Milano

Città d'arte
Milano: molto più della capitale della moda

Milano: molto più della capitale della moda

Arte e cultura
tredici posti da scoprire milano

13 posti nascosti per scoprire la Milano segreta

Arte e cultura
I bagni misteriosi, la piscina-teatro più esclusiva di Milano, oasi nell’estate metropolitana

I bagni misteriosi, la piscina-teatro più esclusiva di Milano, oasi nell’estate metropolitana

UNESCO
Valcamonica, un pezzo di storia lungo 8.000 anni

Valcamonica, un pezzo di storia lungo 8.000 anni

Musei e monumenti
A Milano, arte e design si incontrano alla Triennale

A Milano, arte e design si incontrano alla Triennale

Musei e monumenti
5 scoperte avvincenti al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

5 scoperte avvincenti al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano

Città d'arte
Bergamo

Bergamo, cuore medievale e anima contemporanea

Città d'arte
Vista sulla città di Bergamo

Bergamo e Brescia Capitale della Cultura 2023: 13 esperienze da non perdere se sei in città per lavoro

Arte e cultura
Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

Lombardia: 10 tesori da scoprire tra Milano e dintorni

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.