Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Fortezza di Sarzanello

Panoramica

La Fortezza di Sarzanello: il castello amato da Lorenzo il Magnifico

A volere la Fortezza di Sarzanello, che dalle colline domina la Val di Magra con la sua imponenza, è stato Lorenzo De’ Medici, detto il Magnifico. Ancora oggi le sue torri e i suoi bastioni medievali sono ben visibili dalle dimore storiche della vallata e dai borghi arroccati fino sulle vette dell’Appennino Tosco-Emiliano, mentre il vecchio ponte levatoio è andato distrutto. Ma questo non vi impedirà di accedere al castello, costruito su due fortificazioni a pianta triangolare collegate da un ponte e circondate da un fossato. 

 

Nel cuore della fortezza militare

Per arrivare alla fortezza possiamo scegliere tra due strade carrozzabili e una pedonale detta Montata di Sarzanello, tutte e tre immerse in una natura incontaminata. Ma se ci chiedete un consiglio, non abbiamo dubbi: la via pedonale  vi mostrerà un panorama da togliere il fiato che vale la fatica della salita.

Arrivati a destinazione, scacciate quel timore reverenziale che questa gigantesca costruzione dai tratti squadrati incute, magari pensando che quelle mura un tempo austere oggi ospitano sontuosi eventi privati e romantici matrimoni.

Tra il XV e il XVI secolo, invece, Lorenzo il Magnifico aveva intuito quanto questo territorio, da sempre al centro di dispute politico militari, fosse strategico.
Non fu il primo né l’unico a vedere così lontano: già alla fine del X secolo esisteva qui una fortezza con una torre militare: e se aguzzate la vista, potete ancora scorgere i segni degli adeguamenti nel tempo della struttura. 

 

Il castello di Sarzanello, quello che non tutti sanno

Vi potrebbe capitare di sentir chiamare il castello che state visitando Fortezza di Castruccio: ma in realtà il condottiero lucchese Castruccio Castracani degli Antelminelli abitò il maniero soltanto per una decina d’anni, tra il 1317 e il 1328. Furono i Medici che, quando il possesso di Sarzana e Sarzanello passò alla Signoria di Firenze a fine ‘400, dedicarono tempo e risorse a rafforzarono le strutture a difesa  della città, inclusa ovviamente la Fortezza di Sarzanello.

Recensioni
Recensioni
()
Fortezza di Sarzanello

Via Alla Fortezza, snc, 19038 Sarzana SP, Italia

Chiama +390187622080 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze