Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Castello Ruspoli

Panoramica

Castello Ruspoli, una dimora romantica dalla storia millenaria

Il castello Ruspoli a Vignanello è uno splendido maniero che sorge al centro del borgo, piccolo comune dell’Alto Lazio in provincia di Viterbo.

Il suo giardino storico è considerato uno dei più belli d’Europa.

A un’ora e mezza da Roma, castello Ruspoli è la meta ideale per una passeggiata romantica o per una gita culturale alla scoperta di un luogo dall’affascinante storia millenaria.

 

Da convento benedettino a residenza nobiliare

Appena varcata la soglia, si avverte la magia di un luogo che ha ospitato alcune delle famiglie più potenti dell’Italia moderna, imparentate con papi, condottieri, ambasciatori, uomini d’armi e di cultura. Il primo nucleo del castello risale all’anno 847, quando era poco più di una rocca difensiva a protezione del borgo.

Nei secoli successivi, la rocca venne ampliata per trasformarsi in un convento di monaci benedettini per poi essere trasformato nella splendida residenza nobiliare che possiamo ammirare oggi.

Nel 1704 il castello fu acquisito dalla famiglia Ruspoli, che ancora oggi lo possiede e utilizza come residenza estiva.

 

Un perfetto giardino rinascimentale

Il progetto del magnifico giardino rinascimentale è attribuito a Jacopo Barozzi da Vignola, uno dei massimi teorici dell’architettura del Cinquecento. La parte davanti al castello è suddivisa in 12 parti delimitati da 4 viali lungo i quali si può passeggiare tra le siepi di alloro, bosso, mirto e viburno.

Al centro della composizione c’è una grande fontana con giochi d’acqua. Altri piccoli giardini all’italiana si snodano nelle terrazze che scendono verso il bosco della valle. Il giardino mantiene ancora oggi il rigore del progetto iniziale, che ogni anno si rinnova con la bella stagione.

 

La vista al piano nobile

Oltre al giardino, del castello Ruspoli si possono visitare una parte degli ambienti interni. Al primo piano si visitano alcune stanze che conservano arredi originali del Seicento e Settecento, gli affreschi e i ritratti di famiglia.

Una parte del secondo piano è riservata all’ospitalità, per chi voglia concedersi il piacere di soggiornare in un castello di grande charme: è disponibile un appartamento con 4 stanze degne di un papa, con ingresso indipendente. Periodicamente il castello organizza anche soggiorni per gruppi che vogliono approfittare dei suoi ambienti per svolgere diverse attività.

 

Viterbese, un concentrato di giardini storici

Gran parte del Viterbese è il luogo ideale per chi ama le dimore storiche: questa è una zona che può vantare la più alta concentrazione al mondo di giardini storici. Nel Rinascimento, le famiglie più blasonate hanno fatto a gara nel costruire il giardino più elegante e spettacolare. L’itinerario può continuare a Caprarola (Palazzo Farnese), Ronciglione (i Torrioni) e nel parco di Bomarzo.

 

Per saperne di più

Il Castello Ruspoli apre alle visite il sabato e la domenica e nei giorni festivi, ma solo su prenotazione.

Recensioni
Recensioni
()
Castello Ruspoli

Via dell'Uliveto, 200, 01039 Vignanello VT, Italia

Chiama +390761755338 Sito Web

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze