Salta il menu

Castello di Melfi

Panoramica

Il castello normanno di Melfi, con la sua imponenza e le 10 possenti torri, delinea il profilo di Melfi. Al tempo che scorre e ai terremoti sono sopravvissuti anche il ponte in muratura, originariamente levatoio, e il fossato. Prima di essere trasformato in parte in residenza, numerosi sono stati gli interventi che hanno interessato la fortezza da quando fu eretta dai normanni. Sul nucleo più antico, risalente a Ruggero II d’Altavilla (1129), intervennero Federico II (1223-25), gli angioini (1277-84), Giovanni II Caracciolo (1456-60) e i Doria (1549-90). Questo spiega il motivo della discontinuità dell’architettura esterna, sebbene rimanga un certo fascino. Superato il ponte si riconosce immediatamente la torre dell’Orologio, pentagonale; percorrendo lo spalto in senso orario vi sono, tra le altre, la torre dei Cipressi, pentagonale e dotata di feritoie, la torre ovest, detta anche baluardo del lione (con in cima una sporgenza circolare che si narra essere stata nido dell’aquila di Federico II), l’isolata torre dei Sette Venti, la torre Angioina, l’unica ad avere accesso dagli spalti esterni, la torre del Marcangione, federiciana e la torre della Cappella gentilizia. Entrati nella cerchia di mura, ci si trova nella corte principale: sul fondo c’è palazzo Doria, residenza baronale su cui sono visibili gli elementi lapidei della rocca normanno-sveva. Sulla destra, si apre un’arcata attraverso cui si accede alla Cappella gentilizia del XVI secolo. Superato un altro cortile, ci sono due scale: una porta al Museo nazionale archeologico del Melfese Massimo Pallottino, l’altra al cortile della Cisterna su cui affaccia l’edificio della sala del Trono d’epoca angioina. 

Castello di Melfi

Via Normanni, 85025 Melfi PZ, Italia

Chiama +390972238726

Ti potrebbe interessare

Musei e monumenti
Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Arte e cultura
Centro storico - Matera, Basilicata

Basilicata, una fuga dallo stress quotidiano alla riscoperta della bellezza

Enogastronomia
Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Natura
Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Tour e esperienze
Basilicata a pieni polmoni

Basilicata a pieni polmoni

Città d'arte
punti panoramici matera

Punti panoramici di Matera per uno spettacolare colpo d’occhio sui Sassi

Arte e cultura
Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

UNESCO
1165891877

Matera, la città dei Sassi e delle chiese rupestri Patrimonio UNESCO

Mare
Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Città d'arte
Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Borghi
Alla scoperta della Basilicata settentrionale e dei borghi di Acerenza, Venosa e Rionero in Vulture

Alla scoperta della Basilicata settentrionale e dei borghi di Acerenza, Venosa e Rionero in Vulture

Enogastronomia
Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Enogastronomia
Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Enogastronomia
Pane di Matera

Il Pane di Matera

UNESCO
Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Divertimento
Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Cicloturismo
in-ebike-parco-della-murgia-hero

Cosa vedere nella Murgia materana in e-bike per scoprire le chiese rupestri

Spiritualità
La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e  l’Oasi di San Giuliano

La poetica Lucania tra arte, natura e spiritualità: Grottole e l’Oasi di San Giuliano

Enogastronomia
Ciammotta

Ciammotta

Enogastronomia
storia del peperone crusco

La regione Basilicata attraverso la pizza di Franco Pepe

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.