Salta il menu

Foresta di Montes

Panoramica

Vi si può arrivare da Orgòsolo, imboccando all’uscita del paese la provinciale 48. Circa 25 chilometri davvero suggestivi. Si attraversano prima pascoli e oasi di querce secolari, poi improvvisamente tutto diventa spoglio, roccioso, con qualche quercia isolata, per poi ancora una volta ritrovarsi immersi in un paesaggio che cambia ancora una volta radicalmente giunti alla Caserma forestale di Funtana Bona, nel cuore della Foresta di Mòntes, di grande interesse naturalistico. A breve distanza, domina la sorgente Funtana Bona il rilievo calcareo di monte Fumai, ricco di grotte che un tempo rappresentavano il rifugio non solo di pastori ma anche di banditi. Qui si possono osservare ancora alcune case tradizionali dei pastori con i caratteristici pinnettos, ovvero capanne circolari con un tetto conico fatto di rami di ginepro. Dalla casa del complesso forestale, su carrareccia e quindi sentiero, si può arrivare alla plurisecolare lecceta di Sas Baddes, tra le più importanti del Mediterraneo, o superando i 1316 metri di altitudine raggiungere il torrione calcareo di monte Novo San Giovanni. Quest’ultimo, si erge con pareti a picco di oltre 70 metri e dalla sua sommità infine si può godere di un panorama impagabile che spazia su gran parte dei monti del Nuorese.

Foresta di Montes

08027 Orgosolo NU, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Mare
Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Dalla Costa Paradiso a Palau, tra spiagge e cultura

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Relax e benessere
sardegna digital detox

Sardegna: meta ideale per una pausa all’insegna del digital detox

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Sport
Canyoning-Sardegna

Sardegna, dove il canyoning va dalla montagna al mare

Siti storici
Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Fenici e Punici alla conquista della Sardegna: un affascinante tour archeologico

Arte e cultura
cagliari

La vista migliore su Cagliari: 12 punti panoramici che regalano uno spettacolo imperdibile

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.