Salta il menu

Cooperativa Popolare Infrangibile 1946

Piacentina - €

Panoramica

Dal 1946 la Cooperativa Popolare Infrangibile è un luogo in cui chiunque può trovare il suo spazio, condividere esperienze, dare forma alle sue idee, confrontarsi con diverse generazioni grazie alla struttura unica nel suo genere: gestita grazie al lavoro dei soci volontari, il locale basa le sue attività interamente sullo spirito di cooperativismo che affonda le sue radici nell’antifascismo dei primi soci che pensarono la Cooperativa come un luogo ricreativo dove i partigiani potessero incontrarsi e discutere di politica o di lavoro; e non è raro neanche oggi, affacciandosi nelle varie salette, incontrare qualcuno di loro seduto davanti un bicchiere di rosso discutere dei tempi andati e della precarietà del mondo moderno..

Servizi
icon-check
Accesso disabili
icon-check
Animali ammessi
icon-check
Asporto
icon-check
Cocktail
icon-check
Karaoke
icon-check
Sala da ballo
icon-check
Tavoli all'aperto
icon-check
Wi-Fi
icon-check
Visa
icon-check
Menù bambini
icon-check
Mastercard
icon-check
Cena con spettacolo
icon-check
Bancomat
icon-check
Bagno per disabili
Mostra altri servizi mitur_label_espandi

Orari

Lunedì
Chiuso
Martedì - Giovedì
11:00 am-11:00 pm
Venerdì - Sabato
11:00 am-12:30 am
Domenica
11:00 am-02:30 pm
04:30 pm-11:00 pm
Cooperativa Popolare Infrangibile 1946
VIA ALESSANDRIA 16, 29121 PIACENZA (PC)
Chiama 0523498792 Sito Web
Operatore del settore
Sei il titolare dell'attività e vuoi aggiornare delle informazioni?
Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Emilia Romagna: viaggio alla scoperta del tortello

Enogastronomia
Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Emilia-Romagna, dove la gastronomia è un impero dei sensi

Relax e benessere
Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Fughe di coppia nella Wellness Valley dell’Emilia Romagna

Cicloturismo
Ravenna

Emilia Romagna, pedalando tra arte e cultura

Relax e benessere
Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Emilia Romagna, il patrimonio delle terme storiche

Spiritualità
Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Berceto e il Passo della Cisa, ultima tappa emiliana sulla Via Francigena

Natura
I paesaggi dell'Emilia Romagna

I paesaggi dell'Emilia Romagna

Arte e cultura
I Farnese a Piacenza

I Farnese a Piacenza

Enogastronomia
Cappellacci

Emilia Romagna, esperienze da vivere nella terra dei sapori

Città d'arte
Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Modena: città d'arte, terra di motori e del gusto

Enogastronomia
Botti Aceto Balsamico

Aceto balsamico di Modena

Enogastronomia
La piadina, regina della Romagna

La piadina, regina della Romagna

Enogastronomia
Parma

Musei del cibo di Parma

Città d'arte
Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Parma, città del teatro, della musica e del cibo d’eccellenza

Città d'arte
Ferrara

In viaggio a Ferrara, ore preziose a passeggio nella storia

Sport
Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Neve, sport e divertimento in Emilia Romagna: cosa fare, dove sciare

Enogastronomia
Photo by: Marco Fortini

Il Quadrilatero del gusto di Bologna

Città d'arte
Piazza Maggiore e Basilica di San Petronio - Bologna, Emilia-Romagna

Bologna: giovane, colta e generosa

Enogastronomia
La formidabile salama da sugo di Ferrara

La formidabile salama da sugo di Ferrara

Enogastronomia
storia del prosciutto di parma emilia romagna

La regione Emilia Romagna attraverso la pizza di Edu Guedes

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.