Salta il menu

Per le ultime informazioni sulle restrizioni di viaggio relative al COVID-19 in Italia. Fai click qui.

Campigna

Panoramica

Campigna, il piccolo paese emiliano con un grande cuore verde

Situata tra Firenze e Forlì, immersa in uno dei punti naturalistici più interessanti della regione dell’Emilia Romagna, Campigna è il paesino più piccolo, ma posto più in alto, nella Valle del Bidente, al confine tra Romagna e Toscana.

Luogo ideale per gli amanti della natura in tutte le stagioni, Campigna è una meta perfetta.

Che sia durante il periodo estivo, con il verde e le sue zone d’ombra, tra passeggiate alla scoperta della biodiversità e gite a cavallo, o in quello autunnale, quando il colore delle foglie passa ad un rosso-arancio tanto ricercato dagli amanti del foliage.

 

Passeggiando nella natura

Cuore pulsante del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, istituito nel 1993, qui, si trova anche la prima Riserva Naturale Integrale di Sasso Fratino, nata in Italia nel 1959 e aperta solo a studiosi previa autorizzazione.
Facile dunque intuire che si tratti di un’area dal grande valore naturalistico, vero e proprio paradiso per gli amanti della montagna e del vivere en plein air.

Punto di partenza ideale per escursioni e passeggiate a Campigna è certamente il Punto Informazioni del Parco “La villetta”. Proprio da qui, infatti, parte il Sentiero Natura attraverso l’abetaia da legna e poi ancora la foresta naturale di faggi, abeti bianchi e aceri montani al tasso.

Se siete a Campigna con la famiglia non perdetevi il percorso didattico "Dove gli alberi toccano il cielo" lungo la strada delle Cullacce e il sentiero attrezzato ad elevata fruibilità denominato “Un sentiero per tutti… i sensi”.
Con 600 km di percorsi, si possono trascorrere splendide giornate camminando nella natura, mentre per chi ama la mountain bike, ci sono ben 20 itinerari tra cui destreggiarsi. 

 

Passione sci a Campigna

Questa meta è perfetta anche d’inverno: la stazione sciistica di Campigna parte da quota 1510 mt e arriva fino a 1650. Luogo ideale sia per chi ama lo sci da discesa che quello di fondo e/o l’alpinismo regala grandi emozioni anche per gli appassionati di escursionismo e gli amanti delle passeggiate con le ciaspole tra i bianchi alberi innevati.

 

Emilia in tavola: cosa mangiare a Campigna

Dopo aver trascorso la giornata sulle piste, tra quella rossa di media difficoltà e quella nera, difficile, o ancora sulla pista per bob e slitte, anche il palato vuole la sua parte.

Per riprendere le forze, Campigna trova in tavola il giusto mix tra Romagna e Toscana, con funghi porcini e carne gustosa, o ancora il tanto rinomato formaggio.

 

Terme e relax per tutti

Per chi invece preferisce rilassarsi, Campigna ha nelle vicinanze anche tre dei migliori centri termali dell’Emilia Romagna. Siamo a Bagno di Romagna e qui le acque arrivano a toccare i 45°. Approfittatene per fare bagni rigeneranti all’aperto ma con vista sulle bianche punte innevate.

Recensioni
Recensioni
()
Campigna

47018 Campigna FC, Italia

Ti potrebbe interessare

Esplora i dintorni

Nelle vicinanze