Salta il menu

Palazzo De Miccolis-Zagarella-Motta

Panoramica

Un tesoro nascosto a Matera 

Incastonato nel centro storico di Matera, Palazzo De Miccolis-Zagarella-Motta è un edificio risalente alla fine del Seicento. L’ampliamento è iniziato nel 1811 ed è terminato nel 1860, quando se ne è completata la costruzione di ispirazione neogotica. Abitato fino all’inizio degli Anni 70 dalla famiglia Zagarella e utilizzato poi come sede del Circolo Unione, successivamente è stato acquistato dalla famiglia Motta, che lo ha restaurato e che eccezionalmente lo apre al pubblico solo in determinate occasioni. 

Per i fortunati che riescono ad accedervi, durante il percorso di visita viene narrata la storia del luogo e delle fasi del recente restauro, con foto e documenti che testimoniano i cambiamenti intervenuti dalle origini a oggi, mentre si ammirano l’arredo e gli oggetti decorativi ancora presenti. 

L’ingresso originario con il suo portale seicentesco al civico 3 di via San Bartolomeo mostra ancora la struttura dell’antica corte con scala esterna che conduceva al piano padronale, mentre al piano terra vi erano il frantoio, le stalle, la cantina e i depositi. Sulle superfici dei locali ipogei si leggono i segni delle travi, dei pilastri in legname e delle lucerne a olio utilizzate per l’illuminazione di ambienti quasi privi di luce naturale. Profonde scalinate portano alle zone di invecchiamento del vino, conservazione dell’olio e stagionatura di prodotti, e all’area di spremitura delle olive.

Palazzo De Miccolis-Zagarella-Motta

Via Domenico Ridola, 21, 75100 Matera MT, Italia

Chiama +393714567304

Ti potrebbe interessare

Città d'arte
Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Matera, la meravigliosa Città dei Sassi Patrimonio dell'Umanità

Arte e cultura
Centro storico - Matera, Basilicata

Basilicata, una fuga dallo stress quotidiano alla riscoperta della bellezza

Cicloturismo
in-ebike-parco-della-murgia-hero

Cosa vedere nella Murgia materana in e-bike per scoprire le chiese rupestri

Città d'arte
punti panoramici matera

Punti panoramici di Matera per uno spettacolare colpo d’occhio sui Sassi

Enogastronomia
Pane di Matera

Il Pane di Matera

Tour e esperienze
Basilicata a pieni polmoni

Basilicata a pieni polmoni

UNESCO
1165891877

Matera, la città dei Sassi e delle chiese rupestri Patrimonio UNESCO

Natura
Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Basilicata-Lucania: due nomi per un’unica storia da raccontare e una memoria unica da riscoprire

Enogastronomia
Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Meravigliosa Basilicata, culla di antichi sapori mediterranei

Enogastronomia
Delizie lucane: l’Olio Extravergine d'oliva della Basilicata

Delizie lucane: l’Olio Extravergine d'oliva della Basilicata

Enogastronomia
Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Miele lucano: i vari tipi del dolce nettare della Basilicata

Enogastronomia
Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

Basilicata: i croccanti peperoni “cruschi” di Senise

UNESCO
Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Le antiche Faggete, foreste primordiali italiane e tempio della natura

Musei e monumenti
Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Il Castello di Melfi, in Basilicata, fortezza-guida del Medioevo

Arte e cultura
Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Basilicata coast to coast: l’itinerario perfetto per scoprire la regione

Mare
Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Maratea, la perla del Tirreno per chi ama l’arte sacra

Divertimento
Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Basilicata, il Volo dell’Angelo: sospesi tra cielo e terra

Enogastronomia
storia del peperone crusco

La regione Basilicata attraverso la pizza di Franco Pepe

Mare
Maratea

Maratea

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.