Salta il menu

Torre Medicea - Santo Stefano di Sessanio

Panoramica

Da baluardo difensivo a spazio espositivo

Simbolo di Santo Stefano di Sessanio, borgo medievale in provincia dell’Aquila e situato all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, la Torre Medicea domina il caratteristico centro storico.

Grazie a un bastione di pianta cilindrica e alla sua posizione strategica, fu costruita nel XIV secolo con funzione di avvistamento. Detta “medicea” per via della presenza dello stemma della celebre famiglia fiorentina dei Medici, che nel Cinquecento fu feudataria del piccolo borgo, è caratterizzata dall'apparato a sporgere costituito da beccatelli e caditoie sostenute da una fitta serie di mensole in pietra e si conclude con una merlatura alla sommità. Al centro si apre invece l'ingresso rettangolare incorniciato in pietra e una feritoia, mentre nella parte alta della torre si nota una piccola finestra.

Crollata quasi completamente durante il terremoto che ha colpito l'Abruzzo nel 2009, oggi la Torre Medicea di Santo Stefano di Sessanio è stata ricostruita completamente utilizzando il materiale originale recuperato e lasciandone intatta l’anima. Il progetto di restauro prevede anche la realizzazione di un percorso innovativo creato all'interno del perimetro della circonferenza muraria, cornice suggestiva di uno spazio narrativo di contenuti espositivi.

Torre Medicea - Santo Stefano di Sessanio

Via della Torre, 67020 Santo Stefano di Sessanio AQ, Italia

Sito Web

Ti potrebbe interessare

Arte e cultura
Visita Scanno in automobile

Visita Scanno in automobile

Arte e cultura
Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Il culto di San Domenico in Abruzzo: le "fanoglie" di Villalago

Città d'arte
Teramo, la natura si fonde con la storia

Teramo, la natura si fonde con la storia

Sport
Photo by: Coop Il Bosso

Cavalcare i fiumi in Abruzzo: un'avventura da vivere in rafting

Laghi
Photo by: Cesidio Silla

Lago di Scanno, una perla autentica per amatori e sportivi

Montagna
5 ottimi motivi per un weekend sulla neve a Roccaraso

5 ottimi motivi per un weekend sulla neve a Roccaraso

Sport
Campo Imperatore, non solo sci in Abruzzo

Campo Imperatore, non solo sci in Abruzzo

Enogastronomia
L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

L’Aglio Rosso di Sulmona, in Abruzzo: una varietà autoctona richiesta all’estero

Sport
Gran Sasso, Abruzzo

Gran Sasso, le mille vie dell’arrampicata in Abruzzo

Enogastronomia
Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Dolce o amaro? Il fine pasto della tradizione abruzzese

Laghi
Photo by: Regione Abruzzo

La Riserva Naturale Lago di Campotosto, tra trekking e sport acquatici

Mare
Pescara - Trabocco

In Abruzzo, lungo la Costa dei Trabocchi

Sport
Sciare in Abruzzo

Sciare in Abruzzo

Enogastronomia
Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Gli arrosticini, vanto e patrimonio della gastronomia abruzzese

Spiritualità
Photo by: Diana Melfi

Alla scoperta degli eremi d'Abruzzo: due spettacolari perle della Majella

Mare
La Costa Teramana

La Costa Teramana

Cicloturismo
alla scoperta della ciclovia in abruzzo

Alla scoperta della ciclovia “Bike to Coast” in Abruzzo, la più bella d'Italia

Natura
Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Mare
Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Le Terrazze sul mare d'Abruzzo

Divertimento
Che avventura i parchi d’Abruzzo

Che avventura i parchi d’Abruzzo

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.