Salta il menu

Pedra Longa

Panoramica

Una palestra a cielo aperto per i free climber

Sono famose le guglie del Duomo di Milano o quelle della Sagrada Familia di Barcellona. E poi ci sono guglie dove non ha messo la sua firma né un architetto della Veneranda Fabbrica meneghina né Gaudí, ma solo la natura.

Dovete recarvi in Ogliastra per ammirare quello che è un vero e proprio pinnacolo di granito dolomitico che sembra essersi staccato da una cattedrale di pietra: Pedra Longa. Questa maestosa piramide calcarea franata dalla costa Baunese è visibile sia dal mare sia dal bel sentiero che parte da Santa Maria Navarrese. Volendo la potete raggiungere anche in auto da un’uscita della statale 125 Orientale Sarda.

Il nome originario di Aguglia o Agugliastra racchiude il toponimo Ogliastra dando allo stesso tempo l’idea della forma allargata in basso e slanciata verso l’alto. Così era chiamata in passato dai marinai e segnalata nei portolani, perché ben visibile già a numerose miglia di distanza.

Se volete scattare una foto da 128 metri di altezza dovete scalare la roccia fino alla cima. Questa suggestiva parete rocciosa a picco sul mare è infatti frequentata da free climber esperti.

Pedra Longa

Pedra Longa, 08040 Baunei NU, Italia

Ti potrebbe interessare

Borghi
I Murales di Orgosolo

I Murales di Orgosolo

Siti storici
La Sardegna archeologica

La Sardegna archeologica

Tour e esperienze
Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Il Trenino Verde della Sardegna: la riscossa della lentezza

Siti storici
Sulcis - Nuraghe Sirai

Le Domus de Janas in Sardegna: alla scoperta delle tombe scavate nella roccia

Arte e cultura
Poltu Quatu, Sardegna

Sardegna, terra di mare smeraldo, nuraghi e tradizioni millenarie

Sport
Free Cliber

Free Climbing in Sardegna

Spiritualità
Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Il cammino delle 100 Torri in Sardegna, un'esperienza intensa alla ricerca di viste mozzafiato e spiritualità

Enogastronomia
Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Profumo di pane e tradizioni: l’arte della panificazione in Sardegna

Sport
jogging in autunno sardegna

Jogging in autunno è la bellezza di correre fronte acqua: il segreto dello sport in Sardegna

Enogastronomia
storia del pecorino sardo

La regione Sardegna attraverso la pizza di Gino Sorbillo

Natura
Sardegna Wildlife

Sardegna Wildlife

Enogastronomia
il pane carasau e la sardegna

Alla scoperta del simbolo della Sardegna: il pane carasau

UNESCO
Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Barumini e i suoi nuraghi, l’altro lato della Sardegna

Siti storici
La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

La Sardegna degli antichi Romani, tra terme, anfiteatri e antiche colonie

Mare
Torre di Porto Giunco

Villasimius

Borghi
Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Infinite ragioni per trasferirsi in Sardegna: agevolazioni fiscali per vivere in un borgo

Natura
Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Da Arzachena alla Costa Smeralda, tra lusso e mondanità

Città d'arte
Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Cagliari, una storia millenaria e una natura che sorprende

Natura
I paesaggi della Sardegna

I paesaggi della Sardegna

Sport
Cagliari: tra verde e sport

Cagliari: tra verde e sport

Ops! C'è stato un problema con la condivisione. Accetta i cookie di profilazione per condividere la pagina.